Sostenibilità ambientale

Sostenibilità ambientale

0 5

Bologna – Il 27% delle flotte aziendali con dieci o più auto ha un progetto organico di sostenibilità ambientale. E’ quanto emerge dall’ultima inchiesta sul mercato dell’auto aziendale realizzata dal Centro Studi Auto Aziendali. Il 27% può essere ritenuto tanto o poco a seconda dei punti di vista, ma per il Centro Studi Auto Aziendali, è una quota che dimostra già un concreto interesse a contenere l’impatto sull’ambiente delle auto aziendali. Se si esamina però la composizione per tipo di alimentazione delle autovetture del parco, la situazione attuale non appare molto confortante. Infatti, come mostra la tabella, soltanto il 4,25% delle vetture dei parchi auto sono a basso impatto ambientale.
In quest’ambito la parte del leone la fa il metano, con il 2,5%, mentre il gpl ha una quota dell’1,05%, le ibride sono allo 0,62% e le elettriche allo 0,13%. Ovviamente i progetti organici di sostenibilità ambientale che il 27% delle flotte dichiara di avere riguardano il futuro e interessante è quindi vedere quali azioni le flotte hanno intenzione di porre in essere nel 2012 per contenere le emissioni inquinanti o nocive delle loro auto. E qui vi è qualche interessante sorpresa. Di fronte ad un’alternativa secca, cioè alla richiesta di rispondere sì o no a una serie di “soluzioni verdi” il 55% dei gestori di flotte dichiara che presterà attenzione alle emissioni di CO2, il 22% acquisirà vetture più piccole, il 19% (e qui viene la sorpresa) manifesta l’intenzione di acquisire auto elettriche, il 15% si dichiara disponibile ad acquistare auto a metano e il 15% ad acquistare auto a gpl. Ad una domanda di approfondimento, ben il 55% dichiara poi di essere interessato a provare un’auto elettrica. Ovviamente l’interesse alla prova non implica un immediato interesse all’acquisto e, tra l’altro, il desiderio di testare su strada un’auto elettrica è stato stimolato dalle molte e interessanti offerte delle case automobilistiche.
L’interesse manifestato dalle flotte per provare l’auto elettrica è comunque indubbiamente elevato, un’ occasione particolarmente importante che consentirà ai fleet manager di provare su strada e su pista le auto elettriche attualmente disponibili è costituita da Company Car Drive che si terrà all’autodromo di Vallelunga il 18 e il 19 aprile. Company Car Drive è una inedita manifestazione dedicata al mondo dell’auto aziendale in cui le case automobilistiche metteranno a disposizione le loro auto (tradizionali ed ecologiche) e i fleet manager potranno intervenire gratuitamente, (previa registrazione al sito www.autoaziendalimagazine.it o www.companycardrive.it) e provare tutte le auto che vogliono oltre a partecipare a seminari di formazione sulla gestione dell’auto aziendale. Company Car Drive è organizzato da Econometrica e da GL-Events Italia, la società che organizza il Motor Show di Bologna e My Special Car Show a Rimini. (ore 10:22)

NO COMMENTS

Leave a Reply