Bologna – Volkswagen Passat Tsi Ecofuel alimentata a metano ha ricevuto il riconoscimento come “Auto del futuro”, in occasione dei premi “2012 Yellow Angel”, organizzati dall’Adac, l’automobile club tedesco. A rendere nota la notizia nel nostro Paese è l’Osservatorio Metanauto, struttura di ricerca sul metano per autotrazione. Per assegnare il riconoscimento una giuria di esperti ha esaminato le auto in commercio attualmente in Germania, valutandone la compatibilità ambientale, i costi di gestione e la praticità nell’uso quotidiano. Nella motivazione per il riconoscimento viene sottolineato come la Volkswagen Passat Tsi Ecofuel a metano abbia, sin dal suo lancio sul mercato, contribuito in maniera determinante ad innalzare gli standard delle auto a metano messe in commercio, grazie a valori relativi a consumi ed emissioni nocive veramente bassi.
<<Fa piacere che un’auto a metano – dichiara Dante Natali, a capo dell’Osservatorio Metanauto e presidente di Federmetano – sia stata premiata come auto del futuro; il prestigioso riconoscimento ricevuto dalla Volkswagen Passat Tsi Ecofuel alimentata a metano contribuirà certamente a rendere ancor più noti i pregi delle auto a metano ed i vantaggi economici ed ecologici che possono garantire>>. (ore 10:53)