Continental propone dividendi di 1,50 euro

Continental propone dividendi di 1,50 euro

Hanover – Per l’esercizio finanziario 2011, il produttore internazionale del settore automotive, Continental, progetta di distribuire un dividendo del valore di 1,50 euro. In relazione all’entrata netta attribuibile agli azionisti della società il quoziente di pagamento è a circa il 24%. Il Consiglio di amministrazione ha deliberato una proposta in questo senso. Il Comitato per il controllo interno ha suggerito al  Consiglio di Sorveglianza di proporre anche il pagamento di un dividendo dell’1,50 Euro per azione. Il 13 marzo, il Consiglio di soerveglianza della compagnia delibererà sull’approvazione del bilancio annuale consolidato per l’esercizio 2011 e sulla proposta di dividendo da sottoporre all’Assemblea annuale degli azionisti, in programma il 27 aprile 2012. Il primo marzo 2012, Continental presenterà le informazioni chiave preliminari per l’esercizio 2011.
<<Dopo una interruzione di tre anni, Continental riprende a pagare dividendi. Come nel passto, questo permette agli azionisti di partecipare al successo del Gruppo. Sottoporremo questa proposta perché la nostra forza di gestione rende possibile non soltanto il pagamento di un dividendo ma ci consente anche di ridurre ulteriormente il nostro debito netto nell’anno in corso, dandoci la possibilità di proseguire con grande slancio nell’attività di investimento>>, ha commentato il presidente del Consiglio di amministrazione, Elmar Degenhart. (ore 12:23)

NO COMMENTS

Leave a Reply