Rimini – Il 2012 è l’anno della decima edizione di My Special Car Show e, tra le iniziative speciali pensate per festeggiare questo compleanno, ne spicca una caratterizzata dall’agonismo, la faccia più esaltante del motorsport, con il lancio del primo RallyRonde My Special Car Show.
La Romagna si conferma quindi terra di motori e di grande passione coniugando il più grande evento indoor dedicato all’auto speciale e sportiva con un Rally che porta il suo nome.
Il I RallyRonde My Special Car Show, organizzato in collaborazione con Prs Group, si svolgerà nelle giornate di sabato 31 marzo e domenica 1 aprile nel quartiere espositivo di Rimini Fiera e,  per chi volesse partecipare, le iscrizioni saranno aperte dal 29 febbraio al 24 marzo.
A Rimini vetture straordinarie per modifiche estetiche e tecniche saranno quindi affiancate a quelle puramente da corsa: per la prima volta il quartier generale di un rally con direzione gara, sala stampa, partenza, arrivo, riordinamenti e parco assistenza saranno ospitati all’interno di un evento fieristico, aggiungendo un ulteriore, spettacolare contenuto – anche di adrenalina – per il grande pubblico di My Special Car Show che avrà la possibilità di vedere da vicino le auto, i piloti e le aree assistenza respirando l’atmosfera speciale che rappresenta la vera essenza dei rallies.
La decima edizione di My Special Car Show si spinge dunque oltre i cancelli di Rimini Fiera. Sotto il profilo puramente sportivo, è stata individuata una spettacolare prova speciale che si snoda tra le colline di Rimini ed il mare, lunga 9,5 Km. circa da ripetere 4 volte, con la lunghezza totale del percorso di 265 Km punteggiati da 4 zone assistenza ed altrettanti riordini di cui uno notturno presso la Fiera di Rimini.
Le verifiche amministrative e tecniche ante-gara saranno sabato 31 marzo, dalle 08.00 alle 11.30 (Padiglione C7) mentre le ricognizioni autorizzate lungo la Prova Speciale sono previste dalle ore 10,00 alle 14,00.
La partenza del rally avverrà dalla Fiera di Rimini alle ore 16:30, quando i concorrenti entreranno immediatamente in clima di sfide affondando i primi due passaggi sulla Prova Speciale.  Al termine del secondo impegno competitivo entreranno nel riordinamento notturno a partire dalle ore 22:00.
L’indomani, domenica 1 aprile, a partire dalle ore 09:00 riprenderanno i duelli con i successivi due appuntamenti con il cronometro, per poi vedere sventolare la bandiera a scacchi, sempre alla Fiera di Rimini, a partire dalle ore 13:45. La premiazione sarà invece alle 16:15. (ore 15:21)