Monaco di Baviera –  Il Bmw Group opererà un riposizionamnento strategico della struttura del  Consiglio di amministrazione, a partire dall’1 aprile. <<L’attuazione rigorosa e l’ulteriore messa a punto della nostra strategia number one, che ha già dimostrato il suo successo, metterà la nostra azienda sotto pressione anche in futuro. Abbiamo bisogno di un’organizzazione in grado di affrontare la sempre maggior complessità dei compiti in questione per assicurare al Bmw Group il mantenimento del proficuo successo anche in futuro>>, ha commentato Norbert Reithofer, presidente del Consiglio di amministrazione di Bmw AG.
Di conseguenza, alcune strutture e responsabilità in seno al Consiglio saranno riorganizzate: Klaus Draeger, già responsabile per la divisione ricerca e sviluppo, Herbert Diess, già responsabile degli acquisti e dei fornitori, si scambieranno i ruoli; Ian Robertson sarà responsabile del marketing e delle vendite per il marchio Bmw e per i sub-brand Bmw M e Bmw i, nonché dei canali distributivi del Bmw Group; Harald Krüger rimarrà il membro del Consiglio di Amministrazione responsabile per le risorse umane e continuerà il ruolo come direttore dei rapporti con i sindacati fino al 30 giugno, inoltre, gestirà una divisione di nuova costituzione con la responsabilità per Mini, Rolls-Royce e Bmw Motorrad, comprese le linee di prodotto, il marketing e le vendite di ogni area e inoltre sarà anche responsabile dell’espansione dell’attività post-vendita del Bmw Group.
Milagros Caiña-Andree assumerà la responsabilità della divisione risorse umane e diventerà direttore dei rapporti con i sindacati. Milagros Caiña-Andree attualmente è resposabile delle risorse umane nella divisione trasporti e logistica del Deutsche Bahn Group ed è anche consigliere e responsabile per le risorse umane in Schenker AG.
<<Tutti i membri del Consiglio hanno ricoperto le loro funzioni in modo eccezionale nel corso degli ultimi anni. Noi apprezziamo i dirigenti che hanno un approccio globale ed un ampio portafoglio di competenze, persone che hanno dimostrato il proprio valore in diversi settori dell’azienda – ha detto il presidente del Consiglio di sorveglianza Joachim Milberg – Siamo lieti che la dottoressa Caiña-Andree entri nel Bmw Group, considerando il grande successo ottenuto in diverse aziende e in diversi settori durante la sua carriera. Oorterà in Bmw Group le sue grandi competenze nella gestione operativa e strategica delle risorse umane e del personale>>.
Non ci sarà nessun cambiamento nelle divisioni finance e production. I membri del Consiglio Friedrich Eichiner e Frank-Peter Arndt manterranno la responsabilità per le divisioni che dirigono attualmente. (ore 15:32)