Bologna – Autopromotec, la più specializzata rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, ha già avviato la macchina organizzativa per la prossima edizione, la 25ma, prevista nel quartiere fieristico di Bologna dal 22 al 26 maggio 2013.
I numeri che caratterizzano questa esposizione parlano chiaro: con un incremento del 9% degli espositori e dell’11% dei visitatori professionali esteri rispetto all’edizione 2009, nel 2011 Autopromotec ha infatti dimostrato di essere riconosciuta come punto di incontro internazionale e imprescindibile tra domanda e offerta, come luogo dove si possono ancora cogliere opportunità di business e creare networking, a livello globale.
Il trend positivo di Autopromotec, che non soffre delle attuali contingenze di mercato, è oggi confermato dalle manifestazioni di interesse delle aziende del post vendita automobilistico le cui adesioni, al mese di marzo, indicano un incremento significativo rispetto allo stesso periodo 2010. Analizzando più in dettaglio questo dato importante, vale la pena sottolineare un aumento dell’interesse da parte delle aziende produttrici di strumentazione di diagnosi, anche non italiane, a ulteriore conferma della valenza internazionale ormai riconosciuta ad Autopromotec. Oltre tutto, anche gli espositori storici stanno optando per spazi più importanti, tanto che la società organizzatrice sta già pianificando una forte espansione delle aree dedicate.
Altra risposta positiva è stata registrata nel settore dei ricambi dove molte aziende, anche nuove per Autopromotec, stanno manifestando interesse, a dimostrazione di come la manifestazione sia oggi riconosciuta anche in questo settore, e non solo in quelli delle attrezzature, dei pneumatici e delle aree di servizio, come il riferimento fieristico degli anni dispari, nei quali tradizionalmente si colloca. Sono inoltre in fase di definizione le importanti iniziative, a livello nazionale ed internazionale, che hanno caratterizzato le ultime edizioni di Autopromotec, quali AutopromotecEdu e un meeting delle associazioni a livello mondiale, oltre a molto altro ancora. La società organizzatrice, a questo proposito, darà indicazioni al riguardo nei prossimi mesi. (ore 12:27)

NO COMMENTS

Leave a Reply