Tahara – La produzione della GS 450h, il fiore al’occhiello della nuova gamma GS, ha avuto inizio oggi nell’impianto di Tahara, nella prefettura giapponese di Aichi. Caratterizzata dal nuovo linguaggio stilistico Lexus ed equipaggiata con tecnologia Lexus Hybrid Drive di seconda generazione, la GS 450h si sta preparando per il lancio europeo, previsto per la prossima.
La nuova GS presenta un design esterno estremamente dinamico e deciso, capace di conferire al veicolo la giusta autorevolezza su strada. I nuovi interni sono invece caratterizzati da una plancia studiata per la massima semplicità di utilizzo da parte del guidatore, con avanzate tecnologie di bordo che massimizzano i livelli di comfort e sicurezza. Tutto questo sarà accompagnato dall’incremento dello spazio sia per i passeggeri che per i bagagli. La GS è stata sviluppata per offrire ai clienti un’esperienza di guida unica. Il veicolo unisce infatti l’eccellente controllo a una straordinaria stabilità alle velocità più elevate e al comfort di guida tipico di una berlina firmata Lexus.
La GS 450h è la prima berlina premium con sistema full hybrid su una piattaforma con motore anteriore e trazione posteriore ad essere equipaggiata con motore termico V6 a ciclo Atkinson dotato di tecnologia a iniezione diretta D-4S. Con una potenza totale pari a 254 kW/345 CV, la GS 450h consente un’accelerazione 0-100 km/h in 5,9 secondi, con una velocità massima di 250 km/h. Di contro, i consumi sono stati ridotti del 23%, fino a 5,9 l/100 km e le emissioni di CO2 diminuite fino a soli 137 g/km. (ore 10:39)

NO COMMENTS

Leave a Reply