Essen – Si rinnova sul palcoscenico internazionale della rassegna tedesca Techno Classica Essen l’anteprima della 22a edizione del Gran Premio Nuvolari, la prima competizione di regolarità al mondo per difficoltà tecniche e numero di prove cronometrate.Il prestigioso appuntamento di Essen, riferimento per collezionisti e appassionati di auto d’epoca di tutta Europa, da anni rappresenta la vetrina d’eccellenza per la presentazione al pubblico della manifestazione intitolata al “Mantovano Volante”.
Organizzato dalla Scuderia Mantova Corse, in collaborazione con il Museo Tazio Nuvolari e l’Automobile Club di Mantova, il Gran Premio Nuvolari si svolgerà dal 21 al 23 settembre 2012 e vedrà sfilare le trecento auto storiche su un nuovo percorso attraverso il Centro-Nord Italia partendo, come da tradizione, da Piazza Sordello, cuore della Mantova rinascimentale, e attraversando prestigiose città d’arte  quali Modena, Bologna, San Marino, Rimini, Arezzo, Siena, Ravenna e Ferrara. Una formula che intende ripetere i successi delle scorse edizioni, pur con un rinnovato percorso: un nutrito numero di vetture anteguerra ed un’elevata percentuale di equipaggi stranieri, che ne sottolineano il valore e l’interesse internazionale.
Si conferma anche per l’edizione 2012, la presenza di Audi, Eberhard & Co ed Etiqueta Negra, partner importanti, da anni sostenitori del Gran Premio Nuvolari.
Le domande di iscrizione rimarranno aperte fino al 31 luglio e sono da effettuarsi sul sito www.gpnuvolari.it. Saranno ammesse esclusivamente vetture prodotte dal 1919 al 1969, munite di passaporto Fiva o fiche Fia. Heritage, o omologazione Asi. o fiche Csai o Registro Storico Nazionale Aavs, o appartenenti a un registro di marca.
L’appuntamento tedesco è l’occasione per presentare l’immagine 2012 del Gran Premio “Nuvola e Nuvole”, opera del pittore emiliano Gianni Del Bue e nuova icona della storica corsa.  (ore 12:03)