Suzuki Swift anche in Thailandia

Suzuki Swift anche in Thailandia

Bagkok – La filiale thailandese di Suzuki Motor Corporation ha dato il via alla produzione e alla vendita di nuova Swift, vettura risultata conforme al progetto “eco-car” promosso dal governo del Paese, volto ad aumentare la produzione di veicoli ecologici compatti destinati al trasporto passeggeri. Nuova Suzuki Swift, prodotta anche in Giappone, Ungheria e India, vede ora anche una versione “made in Tailandia” destinata al mercato locale e a tutti i paesi limitrofi dell’area Asean.
Alla cerimonia di lancio di nuova Toshihiro Suzuki, executive vice president Suzuki Motor Corporation ha commentato: <<E’ un momento particolarmente significativo, ora siamo in grado di offrire ai thailandesi un vettura rispettosa dell’ambiente e dal pregevole contenuto tecnico>>.
L’annuncio dell’avvio della produzione coincide con la ripresa della corsa al rialzo del mercato locale dell’automotive. Superati i problemi legati alle recenti inondazioni i livelli di produzione sono infatti tornati ai valori precedenti e in alcuni casi i tassi sono addirittura aumentati per compensare le perdite e le mancate consegne dell’anno scorso. Nel mese di febbraio le unità vendute sono state 90.461 con un aumento del 17,2%. Dati che ispirano ottimismo per l’intero corso del 2012 e degli anni a seguire, tanto che Suzuki prevede di triplicare l’obiettivo iniziale di 15.000 nuove Swift assemblate, portandolo a 45.000 nel 2013. Attualmente la capacità produttiva del nuovo stabilimento di 650.000 metri quadrati realizzato nel 2008 nell’area di Rayong è di 50.000 esemplari con aspettative di raddoppio nell’arco di un lustro.
L’Asia sudorientale si conferma un mercato strategico per Suzuki Motor Corporation. La casa giapponese ha infatti avviato un’attività di consolidamento della propria presenza non solo in Tailandia ma anche in Indonesia dove ha recentemente annunciato la prossima realizzazione di un nuovo stabilimento a Jakarta che va sommarsi agli altri due attualmente presenti a Cakung (Jakarta) e Tambun (Bekasi). (ore 17:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply