Misano Adriatico – Il World Ducati Week, in programma a Misano dal 21 al 24 giugno, sta completando il programma per accontentare le migliaia di appassionati delle “Rosse di Borgo Panigale” previsti in arrivo sulla riviera adriatica da ogni parte del mondo. La prevendita sta andando molto bene e sono già tantissimi i ducatisti che hanno prenotato soggiorno e ticket per vivere in prima persona l’emozione di questo grande ed unico happening. Il programma si sta completando e, dalle prime indiscrezioni, il livello delle attività sarà all’altezza delle aspettative e destinato a far crescere ulteriormente il successo e la risonanza che il Wdw ha conquistato con le passate edizioni.
Per la settima volta questo bellissimo tratto della riviera adriatica vivrà la pacifica invasione dei partecipanti al Wdw, coinvolgendo, divertendo e animando quattro giorni (ma anche altrettante notti) caratterizzati dal comune denominatore di quella “passione desmodromica” che rende uniche e speciali le moto Ducati e la sua internazionale community di tifosi.
Il Misano World Circuit sarà il centro nevralgico delle iniziative diurne e sarà suddiviso in cinque aree ben distinte, ciascuna caratterizzata da un tema portante e da puro divertimento: “Galaxy of Adrenalin” (con i piloti del Team Ducati), “International Village” (luogo di ritrovo di tutti i ducatisti), “Discovery Galaxy” (dove sarà possibile incontrare i Doc provenienti da ogni parte del mondo), “Bike Art Galaxy” (per lasciare spazio alla creatività deinducatisti), “Heritage Galaxy” (spazio espositivo dedicato ai modelli che hanno reso celebre la Casa di Borgo Panigale).
A tutto questo si aggiunge il Ducati Vintage Contest, un concorso di eleganza riservato alle moto Ducati d’epoca che saranno presenti, selezionate da una giuria competente durante la manifestazione. Inoltre, anche a Borgo Panigale,  saranno accolti tutti coloro che desiderano visitare il Museo e lo stabilimento Ducati. Già dal martedì 19 giugno fino al lunedì 25 sarà possibile, senza prenotazione, realizzare delle visite guidate dalle ore 9:30 alle ore 16:00. Il museo sarà invece aperto fino alle ore 17:30.
La Ducati University è un’altra importante iniziativa che coinvolge in prima persona tutti coloro che sono interessati ad approfondire le conoscenze sul mondo motociclistico e a scoprire alcuni utili segreti per migliorare il personale approccio alle due ruote. Già dal giovedì sarà possibile assistere agli incontri con gli ingegneri Ducati che racconteranno lo sviluppo dell’ultima nata in casa Ducati, la 1199 Panigale, oppure ascoltare il racconto dell’ispirazione dei designer Ducati nel dare vita a una moto senza precedenti , il rivoluzionario Diavel.  E ancora,  avere il piacere di poter parlare con Ernesto Marinelli, responsabile progetto Sbk Ducati,  sulla derivazione della 1199 Panigale dalla esperienza maturata nelle corse. Un’altra grande occasione per gli appassionati di Ducati, sarà l’incontro con Filippo Preziosi, direttore generale e tecnico Ducati Corse,  che parlerà dello sviluppo della Desmosedici.  E per finire, Alessandro Cicognani, direttore progetto MotoGp,  darà una visione d’insieme dell’organizzazione e della gestione del Team Ducati Corse di cui è il responsabile. 
Ma il Wdw 2012 non si accontenta dei confini del circuito di Misano. Una serie di divertenti e coinvolgenti attività sono previste per quello che è già stato definito il “World Ducati Week by night”, ed ecco quindi che le notti della Rivera Romagnola si coloreranno di Rosso Ducati per l’intero week end.  Tante le occasioni di divertimento, a partire dal  giovedì a Cattolica con il Beach Barbecue un grande party animato dalla Ducati Band ufficiale e il sabato 23 giugno a Riccione durante l’attesissima serata conclusiva con il palco in Piazzale Roma. Manca ancora qualche settimana, ed altre novità, attività,  idee e sorprese approderanno sul “Pianeta dei Campioni”.  (ore 15:15)