Cusano Milanino – La crisi si fa sentire e cambia le vacanze degli italiani. E’ quello che emerge da un sondaggio condotto da Agriturismo.it, la guida all’agriturismo di qualità in Italia, e Travelfool.it, il sito con le migliori offerte di viaggio del web, a cui hanno risposto oltre 4.700 utenti del web.
La crisi incide sulle vacanze dell’ 83% degli intervistati: si sceglieranno località più economiche (40%) e si preferiranno periodi di bassa stagione (25%). Inoltre le vacanze saranno più brevi (26%): la vacanza estiva durerà in media di 9,2 notti, in calo rispetto ai dati Istat che indicavano una durata media delle vacanze lunghe di 12,2 notti nel 2011 e di 12,8 notti nel 2010.
La maggioranza degli intervistati però non rinuncia alla vacanza estiva (66%) e si registra la tendenza a concedersi qualche giorno di relax in altri periodi dell’anno (27%).
Per quanto riguarda i costi, il 70% degli intervistati prevede di spendere complessivamente meno di 1500 euro per la vacanza estiva, mentre solo il 15% è intenzionato a spendere più di 2000 euro.
Gli italiani amano il mare (67%), a discapito della montagna (10%), delle città d’arte (8%) e della campagna (4%). Le regioni preferite sono a pari merito la Toscana e la Puglia con il 10% di preferenze. Seguono la Sardegna (8%), la Sicilia (7,5%) e il Trentino Alto Adige (7%).
All’estero andrà il 29% degli intervistati, principalmente sul Mediterraneo (11%) e nelle capitali europee (7%).
Le vacanze si prenotano da due a quattro mesi prima (35%). In alternativa si considerano le offerte e i last minute (22%). Per Travelfool.it, sito specializzato in offerte viaggi, la percentuale di prenotazioni in occasione di promozioni e last minute è del 42%.
Per quanto riguarda gli amanti della vacanza in agriturismo, la crisi è sentita in maniera minore.
<<L’agriturismo registra volumi di ricerca positivi, in linea con l’anno scorso – spiega Fabrizio Begossi, product manager di Agriturismo.it – Chi sceglie la vacanza in agriturismo, infatti da sempre predilige soggiorni brevi, distribuiti durante l’anno e ama restare in Italia. Proprio le scelte verso cui ora si stanno orientando anche gli altri turisti>>.
Agriturismo.it è il portale leader più visitato in Italia per la vacanza in agriturismo, con oltre 6 milioni di visite nel 2011  dall’Italia e dall’estero.  Disponibile anche in inglese e in tedesco, il sito si distingue per l’elevata qualità del servizio offerto e permette di individuare con facilità il luogo ideale per le proprie vacanze, fra oltre 2500 agriturismi attentamente selezionati dallo staff.
Agriturismo.it è una iniziativa di Premiaweb srl, società editoriale specializzata nella realizzazione e gestione di siti internet tematici attiva dal 2000 che ha sede a Cusano Milanino (MI) (ore 10:40)