L’Asi in favore dei terremotati

L’Asi in favore dei terremotati

Torino – Il Consiglio dell’Asi, Automotoclub Storico Italiano ha deliberato di indire una raccolta fondi tra i 294 Club federati  per aiutare le popolazioni terremotate dell’ Emilia-Romagna. E’ stato inoltre deciso che, come in occasione del terremoto de L’Aquila, la cifra raccolta dai club venga raddoppiata dall’Asi. In quell’ occasione la somma di 208.776 euro fu devoluta alla Facoltà d’Ingegneria Meccanica Energetica e Gestionale dell’Università de L’Aquila. La destinazione dei fondi raccolti pro sisma Emilia-Romagna sarà decisa successivamente.
La Regione Emilia Romagna è molto vicina al cuore dell’Asi in quanto sono ben 28 i Club, tra federati e aderenti, operanti sul territorio e rappresentano quasi il 10% del totale nazionale. Anche in questa occasione l’Asi insieme ai Club federati, intende dimostrare il suo radicamento sul territorio nazionale, cercando con questo gesto di contribuire ad alleviare i disagi che subiscono le popolazioni colpite dal sisma.

NO COMMENTS

Leave a Reply