Carrara – Con l’arrivo dell’estate fervono i preparativi  dell’appuntamento principe del 4X4 italiano, la 4x4Fest, il Salone nazionale dell’auto a trazione integrale, conosciuto ed apprezzato anche dal pubblico europeo per la sua dimensione unica di live show.  CarraraFiere lavora alacremente alla stesura del programma che farà da corollario alla manifestazione in un susseguirsi di eventi volti a soddisfare tutti i gusti: dai test drive in pista ed in spiaggia, alle gare ed esibizioni di trial e di freestyle; dall’off road show agli spettacoli acrobatici, passando attraverso  raduni e tour nelle cave di marmo.
Il pubblico verrà intrattenuto da un calendario fitto di eventi in cui districarsi come in un percorso di fuoristrada dove testare  sul campo le auto-novità proposte dalle Case espositrici e scegliere i mezzi più adatti alle proprie esigenze, anche grazie all’ausilio logistico e tecnico fornito da piloti esperti ed istruttori professionisti.
La fruibilità di un territorio unico in Italia per posizione geografica strategica, il  contatto con una natura ammaliante, con  paesaggi mozzafiato tramite escursioni dalle Alpi Apuane al mare e la possibilità di lasciarsi incantare dall’entroterra ricco di storia, tradizione e cultura della Lunigiana sono tra gli ingredienti responsabili di una manifestazione di grande successo, saldamente giunta alla sua dodicesima edizione. In un momento delicato per il settore automotive, CarraraFiere é fortemente motivata a sostenere il comparto dei 4×4 insieme ai numerosi  espositori Case ed accessori  che, proprio alla 4x4Fest, hanno l’occasione di attirare l’attenzione su una nicchia di mercato in continua evoluzione.