Torino – La costante collaborazione tra Pininfarina e il mondo accademico prosegue con i test aerodinamici effettuati nella galleria del vento Pininfarina di Grugliasco sul progetto sviluppato dagli studenti del Team H2politO del Politecnico di Torino. Si tratta di Xam (eXtreme Automotive Mobility), prototipo di city vehicle a bassi consumi, studiato, ingegnerizzato e realizzato totalmente dal team di studenti.
Il veicolo, dotato di un’innovativa propulsione ibrida costituta da un piccolo motore a bioetanolo ed un motore elettrico, è stato progettato nel totale rispetto del rigido regolamento che la Shell impone per la partecipazione alle sue competizioni. Xam, tuttavia, tiene anche presenti le  necessità di un mercato dell’auto in profondo e costante cambiamento. Al di là della  partecipazione alla Shell  Eco-marathon, Xam rappresenta un veicolo-laboratorio in cui è stato e sarà possibile sviluppare studi approfonditi su materiali e tecnologie per cercare delle risposte efficienti ed innovative alle necessità di mobilità sostenibile di oggi e soprattutto di domani.
Il Team, nella costante ricerca di migliorare i suoi risultati e di sviluppare i suoi veicoli in vista delle prestigiose competizioni a cui intende partecipare nell’immediato futuro, si è avvalso del supporto offerto dalla galleria del vento Pininfarina, dove ha potuto verificare sperimentalmente Xam in diverse configurazioni aerodinamiche e stabilire le modifiche più opportune da apportare sul prossimo esemplare del veicolo. La galleria del vento Pininfarina è dal 1972 un centro di eccellenza per la ricerca e lo sviluppo nel settore dell’aerodinamica e aeroacustica. Per sostenere il lavoro di ricerca, sono a disposizione impianti moderni e tecniche di misura avanzate. La Galleria opera principalmente su autoveicoli in scala 1:1, nei settori aerodinamica e aeroacustica, ma un campo di attività altrettanto importante è quello dell’ingegneria del vento (studi aerodinamici su edifici, impianti industriali, ponti, tende da sole) e della ricerca aerodinamica in campo sportivo.
Nei due anni di partecipazione all’edizione europea della Shell Eco-marathon con Xam, il Team H2politO ha vinto prestigiosi premi quali l’“Skf Design Award” nel 2011 e il “Communication Award” nel 2012. Inoltre Xam è stata in grado di percorrere 107 km con l’equivalente energetico di un litro di benzina.