Busan – L’Alleanza Renault-Nissan investe 160 milioni di dollari Usa in Corea per rispondere alla domanda della nuova generazione di Nissan Rogue e accelerare la crescita di Renault Samsung Motors. La produzione del crossover Rogue a Busan inizierà nel 2014, con una capacità annuale di 80mila unità. Quest’anno, l’obiettivo del sito è di produrre circa 180mila veicoli destinati al mercato coreano e a 60 altri Paesi.
La produzione della nuova generazione del Rogue a Busan dà un nuovo slancio a Renault Samsung Motors, che ha lanciato ad inizio d’anno il “Piano di rilancio Rsm 2012” con l’obiettivo d’ottimizzare la competitività dell’impianto industriale di Busan e di ampliare la gamma di veicoli Rsm, che conta attualmente 4 modelli.
«L’incremento della produzione in Corea testimonia l’impegno dell’Alleanza ad aiutare Renault Samsung Motors a raggiungere i suoi obiettivi di competitività e di crescita – ha dichiarato Carlos Ghosn, presidente-direttore generale dell’Alleanza – Quest’annuncio è tre volte vincente per Renault, Nissan e Rsm. Dimostra la flessibilità e i vantaggi che l’Alleanza porta a tutti i suoi partner. Conto sul contributo di tutti i collaboratori di Rsm per realizzare bene questo progetto e portarlo al successo».