Sindelfingen – Il Mercedes-Benz Center di Sindelfingen ha ospitato una consegna davvero singolare: il responsabile dello stabilimento, Willi Reiss, ha consegnate a Peter Ihl, affezionato cliente di Ötzingen, le chiavi della Classe S numero 500.000. Un anniversario con cui l’ammiraglia firmata Mercedes-Benz si conferma un successo senza precedenti per produzione e vendite.
<<Da quarant’anni Classe S è sinonimo di comfort straordinario, tecnologia innovativa e qualità superiore – ha dichiarato ReissLo dimostra il grande consenso dei clienti. Classe S è oggi più richiesta che mai. Il merito è anche del personale di Sindelfingen che con entusiasmo trasferisce in ogni vettura i valori del nostro modello di punta>>.
Tra gli equipaggiamenti a richiesta della vettura anniversario, una S 350 BlueTec 4Matic a passo lungo, spiccano il sistema di ausilio al parcheggio Parktronic ed il dispositivo di visione notturna Nightview Plus.
La tradizione di Mercedes-Benz nella costruzione di vetture di classe superiore risale agli inizi del XX secolo. Con la serie 116, nel 1972, l’ammiraglia della Casa di Stoccarda viene battezzata con il nome Classe S. 40 anni dopo, il modello attuale si presenta in forma smagliante. Non a torto, il modello top di gamma con la Stella vanta un ruolo pionieristico nello sviluppo automobilistico. Tra gli highlight tecnologici l’attuale Classe S si distingue per la trazione ibrida con batteria agli ioni di litio della S 400 Hybrid, la prima al mondo di serie. Grazie a questa soluzione, il modello di punta Mercedes-Benz si conferma la berlina con motore benzina più efficiente del segmento superiore.