Bruxelles – Il presidente di Federauto, Filippo Pavan Bernacchi, e il direttore della Federazione, Gian Franco Soranna, accompagnati dal presidente di Confcommercio International, Alberto Marchiori e dal direttore generale, Giacomo Regaldo, sono stati ricevuti a Bruxelles negli uffici della Commissione Europea, dal vicepresidente Antonio Tajani.
Federauto ha così potuto esporre a Tajani la delicata situazione delle concessionarie di autoveicoli italiane che soffrono di una crisi maggiore rispetto ai loro colleghi europei anche a causa del continuo inasprimento fiscale.
<<Abbiamo illustrato al vicepresidente Tajani le proposte già presentate al Governo italiano per, da un lato, rilanciare la domanda e, dall’altro, trovare un maggior equilibrio nei rapporti tra concessionari, tutte piccole medie imprese, e costruttori, tutte multinazionali. Realtà che hanno esigenze differenti. Il commissario ha dimostrato attenzione e sensibilità rispetto ai temi esposti e ha promesso che si farà parte attiva affinché le nostre proposte possano trovare un concreto riscontro anche in sede comunitaria>>, ha commentato  Pavan Bernacchi al termine dell’incontro.