Pebble Beach – Dopo il debutto in USA della F12berlinetta e l’interesse generato dalla consegna della FF personalizzata Tailor Made al golfista britannico Ian Poulter, la Casa di Maranello è stata protagonista anche delle aste che si svolgono tradizionalmente nel fine settimana californiano.
Regina assoluta una California 250 LWB Spider Competizione del 1960, che è stata aggiudicata ad un anonimo collezionista per oltre 11 milioni di dollari. Si tratta di un modello quasi introvabile: ne sono stati costruiti solo 9 esemplari. La vettura proviene dalla collezione di Sherman M. Wolf che la acquistò dal primo proprietario nel 1979.
Della stessa collezione sono state aggiudicate nel corso della stessa asta altre bellissime Ferrari come la 288 GTO del 1985, venduta a un 1 milione di dollari circa, e una 340 MM spider passata di mano per quasi 4,5 milioni di dollari. (ore 13:00)