Milano – La 50 milionesima vettura Peugeot è una berlina 308 uscita dalle linee di produzione di Sochaux venerdì 20 Giugno.
Dopo i festeggiamenti, cui ha presenziato Thierry Peugeot, presidente del Consiglio di Sorveglianza del Gruppo Psa, la vettura è stata portata al Musée de L’Aventure Peugeot per partecipare alle manifestazioni in programma in occasione del ventennale d’attività di questa esposizione permanente della storia del Marchio. 50 milioni di vetture prodotte sottolineano la forza e l’esperienza di Automobiles Peugeot, un pioniere dell’avventura automobilistica mondiale dal 1891, con lo sguardo decisamente rivolto al futuro. Dagli stabilimenti di Sochaux ai 24 siti di produzione attuali, il Marchio ha commercializzato più di 160 modelli e 34 famiglie di prodotti, dalla 201 alla 308, tutte automobili dallo stile deciso e rinnovato costantemente. La storia di Peugeot è stata cadenzata da numerose innovazioni, dal primo motore quattro cilindri della Tipo 39 del 1902, agli ultimi motori benzina sviluppati in collaborazione tra PSA Peugeot Citroën e BMW Group. Peugeot ha inventato il Filtro attivo antiparticolato, che oggi equipaggia più di 1,8 milioni di veicoli in tutto il mondo e ha reso popolari i motori diesel HDi. Domani, Peugeot rimarrà un costruttore all’avanguardia dell’innovazione tecnologica. A partire dal prossimo decennio, Peugeot diffonderà in modo massiccio i suoi veicoli dotati del sistema Stop & Start di seconda generazione e veicoli con motorizzazione ibrida. Più di un secolo di storia e 50 milioni di veicoli prodotti sottolineano il rapporto di fiducia che Peugeot si impegna a mantenere e a sviluppare in futuro. La passione automobilistica che anima le equipe di Peugeot continuerà a esprimersi in veicoli e concetti automobilistici dallo stile forte, nella grande tradizione storica del Marchio. L’ispirazione di Peugeot si esprimerà sempre attraverso i suoi modelli, dal dinamismo riconoscibile, che ha già convinto numerose generazioni di clienti in tutto il mondo. (ore 14:15)