Torino – Fiat S.p.A. annuncia il pricing del prestito obbligazionario garantito da CHF 400.000.000 con cedola fissa del 5,25 % e scadenza a novembre 2016. A seguito dell’annuncio di questa mattina relativo al lancio di un’emissione obbligazionaria denominata in Franchi Svizzeri, Fiat conferma che l’operazione avrà le seguenti caratteristiche: prestito obbligazionario garantito da CHF 400.000.000, con cedola fissa del 5,25 %, scadenza a novembre 2016, e prezzo di emissione pari al 100% del valore nominale.
Il regolamento è atteso per il giorno 23 novembre 2012 in linea con la prassi del mercato svizzero. L’emissione sarà effettuata da Fiat Finance and Trade Ltd, société anonyme, società interamente controllata da Fiat, nell’ambito del programma di Global Medium Term Notes garantito da Fiat S.p.A.
L’emissione avviene in esecuzione di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Fiat S.p.A. il 1° febbraio 2012.