Shenzhen – Shenzhen Airlines è entrata a far parte del network di Star Alliance. Nel corso di una cerimonia tenutasi presso l’Aeroporto Internazionale di Shenzhen Bao’an, Mark Schwab, CEO di Star Alliance, ha dato il benvenuto al vettore nella famiglia per conto del Chief Executive Board (CEB) dell’Alleanza.
<<Shenzhen Airlines è il quinto vettore più grande della Cina e la sua entrata nell’alleanza rafforza la presenza di Star Alliance in Cina e in tutta l’Asia – ha detto Mark Schwab -. I nostri clienti possono ora beneficiare di migliori collegamenti in tutto il Pearl River Delta, una regione molto importante dal punto di vista economico, e nell’intera Cina meridionale. Nello stesso tempo Shenzhen Airlines ottiene l’accesso ad un network globale in grado di offrire servizi migliori ai propri passeggeri. È decisamente una situazione vantaggiosa per tutti>>.
L’entrata di Shenzhen Airlines nel network rientra nella strategia di Star Alliance di migliorare l’accesso ai mercati in crescita, così da offrire ai passeggeri internazionali un numero maggiore di destinazioni e di voli. Nel caso della Cina, le fondamenta di questa strategia sono state gettate molti anni fa, da quei vettori membri di Star Alliance che stanno operando già da diversi decenni in questo mercato con successo. Nel dicembre 2007 è entrata a far parte del network dell’Alleanza Air China, la compagnia di bandiera della Cina.
<<Oggi è un giorno importante per noi di Shenzhen Airlines e siamo molto contenti – ha dichiarato Feng Gang, presidente di Shenzhen Airlines -. Dopo 16 mesi di lavoro per l’integrazione, ora siamo diventati un membro di Star Alliance. Sappiamo che oggigiorno un singolo vettore non può andare incontro da solo alle esigenze del viaggiatore internazionale. Entrando a far parte di Star Alliance possiamo ora offrire ai nostri clienti un raggio d’azione globale, posizionando allo stesso tempo Shenzhen come punto fermo sulla mappa dei viaggi aerei a livello mondiale>>.
Come membro di Star Alliance, Shenzhen Airlines offre ai propri clienti un network globale, così come una confortevole esperienza di viaggio e maggiori benefici per i frequent flyer. Il vettore aggiunge al network di Star Alliance circa 400 voli giornalieri verso 70 destinazioni. Tra queste ci sono cinque nuove destinazioni in Cina: Juzhou (Provincia di Zhejiang), Linyi, Qinhuangdao, Shijiazhuang e Zhoushan.
Oltre a un migliore collegamento dal suo hub di Shenzhen, i passeggeri internazionali beneficiano di un’ampia scelta di voli in Cina in connessione con gli aeroporti internazionali di Beijing, Guangzhou e Shangai – Pudong. Come parte integrante della promessa di offrire una confortevole esperienza di viaggio ai passeggeri, Shenzhen Airlines offre il “through check-in” ai passeggeri in connessione da e verso altre compagnie membre di Star Alliance. A livello globale, i 27 vettori membri di Star Alliance offrono attualmente oltre 21.900 voli giornalieri verso 1.329 destinazioni in 194 Paesi.
I membri del PhoenixMiles Frequent Flyer (FFP) di Shenzhen Airlines possono ora accumulare e spendere miglia sull’intero network di Star Alliance. Allo stesso modo, i membri del programma frequent flyer (FFP) di tutti gli altri vettori Star Alliance possono ora collezionare e spendere miglia volando con Shenzhen Airlines. Inoltre, le miglia accumulate con i voli di Shenzhen Airlines servono al raggiungimento degli Status Star Alliance Gold e Silver.