Milano – I 10 neo-laureati vincitori della borsa di studio Unrae per le migliori tesi nel marketing automobilistico sono stati premiati questa mattina dall’Associazione delle Case estere a Milano, nella sede di Hyundai Motor Company Italia. I giovani vincitori hanno ricevuto il premio al termine dell’incontro interno del Consiglio direttivo da una platea di amministratori delegati delle Case automobilistiche associate, dal presidente dell’Unrae, Jacques Bousquet e dal direttore generale, Romano Valente.
I premiati sono: Stefano Biondi (voto 110 e lode) dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Alessandra Boraso (108) dell’Università degli Studi di Torino, Roberto Camuffo (110 e lode) dell’Università di Bologna, Caterina Fontana (110 e lode) dell’Università degli Studi di Trento, Enrico Frasson (110) dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Ilaria Guerrisi (110 e lode), dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale, Davide Lupi (110 e lode) dell’Università degli Studi Roma Tre, Alessio Salzano (110 e lode) dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Roberta Verduci (107), dell’Università degli Studi di Milano e Zinanni Simone (105) dell’Università degli Studi di Firenze.
La Borsa di studio prevede il conferimento di un premio di 1.200 euro e l’opportunità di entrare subito in contatto con il mondo automotive, tramite l’eventuale stage di 6 mesi in una delle aziende associate all’Unrae.
Nei 12 anni da quando è stata istituita l’iniziativa, i premiati hanno superato il traguardo dei 100 (102 per l’esattezza), molti dei quali, dopo l’esperienza dello stage, sono stati inseriti nelle strutture delle Case automobilistiche. Per confermare l’importanza e l’impegno che l’Associazione rivolge verso i giovani talenti che potranno essere i futuri manager di Aziende automobilistiche, è stata lanciata l’iniziativa per l’anno 2012-2013 che valuterà le tesi di laurea incentrate su tematiche del marketing automobilistico discusse fra l’1ottobre 2012 e il 31 luglio 2013. La partecipazione sarà riservata ai giovani che avranno ottenuto un voto di laurea non inferiore a 105/110 o equivalente. Gli interessati dovranno far pervenire alla segreteria del premio i necessari documenti entro il 30 settembre 2013 e la proclamazione dei vincitori avverrà entro il 31 ottobre 2013 con comunicazione nel sito internet dell’Unrae.