Accessori dedicati al… bagaglio per Chevrolet Captiva

Accessori dedicati al… bagaglio per Chevrolet Captiva



Roma – Chevrolet Captiva, Suv fra le più apprezzate dalle famiglie italiane, offre una gamma di accessori ed equipaggiamenti studiati apposta per aiutare i suoi utenti a trasportare in modo comodo e sicuro i bagagli delle vacanze estive, e non solo. Un bagagliaio capace come quello di Captiva (465 – 930 litri) potrebbe infatti invogliarli a caricare i bagagli alla rinfusa. Niente di più errato! Chi tiene alla propria incolumità (ed a quella dei suoi passeggeri), al momento di caricare i bagagli si deve attenere a regole di sicurezza che, pur sembrando banali, servono a salvare molte vite o quantomeno ad evitare spiacevoli lesioni. L’altezza del carico nel bagagliaio non dovrebbe mai superare quella del bordo superiore dello schienale posteriore. In caso di brusca frenata o di incidente, tutto quello che supera questa altezza può diventare un pericoloso proiettile scagliato contro gli occupanti. Le versioni 7 posti di Chevrolet Captiva hanno di serie una rete trattieni-bagagli atta ad impedire a questi oggetti di ‘”volare” all’interno dell’abitacolo. Le versioni a 5 posti possono essere equipaggiate con tale accessorio da qualsiasi concessionario Chevrolet. E’ inoltre consigliabile fissare i bagagli con le apposite cinghie d’ancoraggio. Gli occhielli sono già installati di fabbrica nel bagagliaio di Captiva, mentre le cinghie si trovano nel catalogo accessori del concessionario. Se il divanetto posteriore non è occupato, conviene assicurare le cinture di sicurezza incrociate, in modo da trattenere ulteriormente lo schienale posteriore. (ore 15:17)

NO COMMENTS

Leave a Reply