A febbraio lieve calo della C02

A febbraio lieve calo della C02

Roma – A febbraio le emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono diminuite di 45.540 tonnellate (e cioè dello 0,6%) rispetto allo stesso mese del 2012.
La diminuzione registrata a febbraio deriva da un calo di 112.572 tonnellate (-2,1%) delle emissioni di CO2 dovute all’uso di gasolio per autotrazione, calo parzialmente compensato da un aumento di 67.032 (+3,8%) delle emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina per autotrazione.
Nei primi due mesi del 2013 le emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono quindi diminuite di 655.226 tonnellate, che corrispondono al 4,3% in meno rispetto allo stesso periodo del 2012.
I dati emergono da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico.
<<Analizzando i dati di febbraio – sottolinea Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental CVT – in un quadro di diminuzione generalizzata spicca il leggero aumento delle emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina. Questo aumento segnala una ripresa dei consumi di benzina per autotrazione, ma è anche dovuto al fatto che il confronto si attua con un mese, febbraio 2012, in cui il livello di emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina era già molto basso, essendo diminuito del 20% circa rispetto allo stesso mese del 2011>>.

NO COMMENTS

Leave a Reply