Tokyo – Toyota Motorsport GmbH (TMG) ha preparato la nuova versione della TMG EV P002 per difendere il titolo alla cronoscalata di Pikes Peak. Basandosi sui dati raccolti durante lo scorso anno, il reparto avanzato di apparecchiature elettriche ed elettroniche ha realizzato una trasmissione capace di offrire maggiore potenza.
La TMG EV P002 è oggi all’avanguardia nel panorama dei veicoli elettrici da corsa, dopo aver dimostrato tutto il suo potenziale e la sua versatilità facendo registrare i record sul circuito di Pikes Peak e sulla Nordschleife del Nürburgring.
La macchina è attualmente diretta a Salisbury, in North Carolina, dove Toyota Racing Development U.S.A. apporterà alcune rettifiche aerodinamiche sullo chassis e svolgerà alcuni test su pista. Il 30 giugno, a una settimana di distanza dalla partecipazione alla 24 Ore di Le Mans con un prototipo ibrido, Rod Millen scenderà sul tracciato di Pikes Peak a bordo della nuova TMG EV P002.
Capace di registrare diversi record a Pikes Peak e parte integrante del mondo Toyota, il 61enne neozelandese possiede una grande esperienza e avrà a disposizione i numerosi miglioramenti apportati alla nuova vettura.
Di recente, TMG ha sviluppato un nuovo modus operandi, che prevede la realizzazione di modifiche specifiche per i diversi circuiti. Per fare un esempio, l’utilizzo dei dati derivanti dal giro record del 2011 sulla Nordschleife del Nürburgring ha consentito nel 2012 il miglioramento di oltre 25 secondi.
Basandosi sulle informazioni raccolte in occasione della vittoria dello scorso anno, la velocità e i livelli di coppia del motore sono stati incrementati, migliorando allo stesso tempo la messa a punto dei parametri operativi della trasmissione, che oggi si adattano meglio ai 19,99 km di Pikes Peak.
Lo staff TMG lavorerà per ottimizzare ulteriormente la trasmissione nel corso della settimana di prove che precederà la gara, cercando ti mettere a disposizione dei colleghi della TRD USA tutte le conoscenze maturate nel settore.
Ancora una volta, TMG utilizzerà la sua straordinaria tecnologia di ricarica “off-board”, incluso lo Schneider Electric EVlink DC Charger, per ricaricare la TMG EV P002 sul versante della montagna, il circuito, infatti, non offre alcuna connessione alla rete elettrica.
Installato sulla parte posteriore di una Toyota Hiace, il TMG DC Quick Charger dispone di una batteria agli ioni di litio da 42 kWh ricaricabile direttamente dalla rete elettrica AC. Con la ricarica di una notte, il TMG DC Quick Charger può garantire livelli una ricarica ottimale ed estremamente rapida alla vettura elettrica senza la necessità di installare infrastrutture aggiuntive.
Riuscendo a variare la potenza della corrente elettrica e il suo voltaggio, il TMG DC Quick Charger diventa una fonte energetica indipendente per la ricarica di una batteria anche nelle location più scomode, dimostrandosi quindi come la soluzione perfetta queste situazioni.