Ruesselsheim – Nelle ultime settimane, i clienti Opel e Vauxhall di numerosi Paesi europei hanno potuto accedere a finanziamenti ancora più interessanti per gli acquisti dei loro veicoli, grazie alla creazione di Opel Financial, il nuovo marchio finanziario europeo sotto la direzione di GM Financial, una delle più grandi strutture di finanziamento nel mondo dell’auto.
Michael Lohscheller, cfo di Opel, ha dichiarato: <<La creazione di Opel Financial all’inizio di aprile ha rappresentato un momento molto importante per il nostro marchio. Servirà infatti a rafforzare ulteriormente la nostra offensiva di prodotto, con 23 nuovi modelli e 13 nuove motorizzazioni che saranno lanciati entro il 2016. Una finanziaria di proprietà può sostenere con forza il nostro programma di sviluppo e contribuirà in questo modo alla realizzazione del nostro piano strategico Drive! 2022. L’investimento pari a 1,7 miliardi di dollari nelle filiali europee di GM dimostra ancora una volta l’impegno di GM verso il Vecchio Continente e il desiderio di crescervi>>.
Jaap Timmer, presidente dell’Associazione europea concessionari Opel (Euroda), ha commentato: <<Per noi concessionari si tratta di un vantaggio reale. Adesso abbiamo la possibilità di costruire offerte finanziarie ancora più personalizzate rispetto alle necessità dei nostri clienti, e dunque di mantenere un rapporto stretto con il cliente durante l’intero periodo di possesso della vettura. In media nel settore circa il 50 per cento dei clienti privati finanzia l’acquisto della propria automobile attraverso i servizi finanziari dei produttori. La stretta collaborazione tra costruttori e le strutture di finanziamento consente di realizzare offerte ancora più interessanti sul punto vendita, caratterizzate da forti incentivi studiati congiuntamente da concessionario, casa e servizi finanziari>>.
Per i clienti Opel e Vauxhall di Italia, Germania, Regno Unito, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Svezia, Svizzera e Austria, la creazione di questo nuovo servizio finanziario significa possibilità di acquisto ancora più interessanti. In seguito, la rete di Opel Financial si estenderà anche ad altri paesi europei.
L’investimento fa parte di un processo di acquisizione globale annunciato a inizio aprile, quando General Motors Financial ha preso possesso delle attività finanziarie di Ally Financial Inc. in Europa e America Latina. Grazie a questa iniziativa, GM Financial – una volta ricevute tutte le approvazioni necessarie da parte delle autorità – sarà in grado di servire clienti e concessionari in mercati che rappresentano circa l’80% delle vendite di GM nel mondo, con marchi come Opel, Vauxhall, Chevrolet, Buick e Cadillac.
In Europa anche Chevrolet collabora strettamente con General Motors Financial Company Inc. per sviluppare proposte di finanziamento più interessanti per i clienti Chevrolet, offerte con il marchio  Chevrolet Financial Services.
Susan Docherty, presidente e amministratore delegato di Chevrolet e Cadillac Europe, ha dichiarato: <<Con 15 modelli nuovi e rinnovati negli ultimi tre anni e cinque nuovi lanci nel 2013, tra cui il nuovo suv compatto Chevrolet Trax, Chevrolet possiede una delle gamme più “fresche” sul mercato. Il supporto di offerte finanziarie interessanti per i nostri clienti costituisce un passo fondamentale per la crescita del marchio in Europa>>.
Chevrolet Europe collaborerà con GM Financial e i concessionari Chevrolet per creare la propria finanziaria nei seguenti mercati: Germania, Regno Unito, Italia, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Svezia, Svizzera e Austria.