Bologna – Volvo Auto Italia SpA diventa  Volvo Car Italia SpA. Il cambiamento della ragione sociale è la logica conseguenza dei recenti mutamenti di assetto societario e di denominazione che hanno interessato la Casa madre e l'intera organizzazione Volvo. Il cambiamento sottolinea un'importante ricorrenza di Volvo in Italia: i 40 anni di vita della filiale italiana. Era infatti il 1973 quando Volvo AB rilevava le azioni dell'allora importatore di Volvo in Italia per dare vita, appunto, alla filiale nazionale del Marchio. Il primo passo di una lunga storia di successo.
<<Quarant’anni sono un traguardo importante e non solo nella vita di una persona – commenta Michele Crisci, presidente e amministratore delegato Volvo Car ItaliaE di strada Volvo ne ha fatta davvero tanta in tutto questo tempo. Un marchio che arrivava da lontano e che ha saputo imporsi, con la bontà dei prodotti, la serietà e la competenza delle persone che lo hanno rappresentato, a un pubblico esigente e competente come quello italiano. E' per me un onore essere alla guida di Volvo in Italia, così come ha un sapore tutto speciale sedersi alla guida di una Volvo, oggi come 40 anni fa>>.
ARGOMENTI CORRELATI
– Volvo in Italia, una storia di successi
– 2013 anno di ricorrenze
– Cenni storici di Volvo in Italia