Londra – Il 2 giugno la regina Elisabetta festeggia i 60 anni dalla sua incoronazione. Esattamente 60 anni dopo, il sempre più apprezzato motor artist italiano, Mattia Foroni, celebra questa ricorrenza con la sua ultima creazione: la Queen Elizabeth Coronation, una Triumph Thruxton nuova del 2012 modificata e resa unica, realizzando a mano numerosi pezzi esclusivi.
Come tutte le moto personalizzate da Mattia Foroni, anche quest’ultima stupisce per l’originalità, la cura dei particolari e la ricerca della perfezione estetica. Ma tra i molti dettagli realizzati su misura per la Queen Elizabeth Coronation, uno su tutti lascia davvero senza parole. Il giovane motor artist ha infatti rivestito con la tecnica del decoupage il parafanghi e il serbatoio utilizzando quotidiani originali del 3 giugno 1953, il Daily News e il New Chronicle, da cui ha ritagliato immagini e articoli relativi all’incoronazione ufficiale della Regina Elisabetta.
Ad attestare la storicità dei quotidiani, il timbro originale “Coronation Number” che li identifica come edizioni speciali dedicate alla cronaca dell’evento. Un dettaglio che rende questa café racer ancora più particolare e le conferisce un valore storico. Infine, parafanghi e serbatoio sono stati rifiniti con ben 7 strati di trasparente opaco, ottenendo una verniciatura a dir poco spettacolare.
Una moto decisamente elegante e raffinata, dal sapore vintage, capace di stupire per il design ricercato e l’originalità del tributo.
<<L’idea per la realizzazione della mia ultima café racer – afferma Mattia Foroninasce dalla volontà di celebrare i 60 anni dall’incoronazione ufficiale della Regina d’Inghilterra. La moto sembra un libro antico che racconta questo giorno speciale con i colori, le sfumature e i dettagli originali del 1953>>.
Oltre 220 ore di lavoro e passione per un risultato esclusivo, di altissima qualità e dal gusto artigianale firmato fofo86handmade – la sigla con cui Mattia Foroni, del reparto di personalizzazioni del Centro Moto Lodi, autentica tutte le sue “creature”. La special Queen Elizabeth Coronation partecipa anche ai Tridays di giugno, una manifestazione che nasce non solo con l’intento di radunare migliaia di appassionati di Triumph, ma anche di trasformare un tranquillo paesino dell’Austria in uno spaccato d’Inghilterra con balli, musiche, cibo e perfino segnaletica stradale targati GB.