Suzuki, obiettivo sicurezza

Suzuki, obiettivo sicurezza

Torino – Una mobilità sicura: questo il must di Suzuki. Da sempre, infatti, la sicurezza non è semplicemente una moltitudine di dispositivi tecnologici volti a garantire l’incolumità dei propri clienti, è soprattutto una filosofia aziendale che Suzuki desidera trasmettere a tutti gli automobilisti, a partire dai più giovani.
Gli educational “Suzuki&Safe – Guida Responsabilmente” è il segno tangibile dell’impegno profuso dalla filiale della Casa di Hamamatsu nella formazione e sensibilizzazione dei neopatentati e dei clienti di Swift Sport la piccola e pepata cittadina di casa Suzuki, alla conduzione responsabile dei veicoli nella guida di tutti i giorni ed in condizioni di eccezionale pericolo.  
Rivolti sia ai nuovi possessori che hanno conseguito la patente da meno di tre anni,i corsi di guida sicura “Suzuki&Safe – Guida Responsabilmente” sono una dotazione di serie con l’acquisto di Alto, Splash, Swift DdiS e Jimny automatico. Il corso è anche rivolto ai clienti Swift Sport. Per beneficiare di questo prezioso contributo è necessario finalizzare il contratto di acquisto (fino ad esaurimento disponibilità) entro e non oltre il 30 settembre 2013. Suzuki in questo progetto si avvale degli esperti istruttori di una delle strutture più all’avanguardia d’Europa: il centro MotorOasi Piemonte di Susa (TO).   
Articolati su un weekend, i corsi sono suddivisi tra metodologica didattica in aula ed esperienze pratiche preventive in pista. Vere e proprie sessioni formative che renderanno profonda la consapevolezza del pericolo e aumenteranno la capacità sensoriale e il controllo dell’emotività nelle varie condizioni di guida in cui un’automobilista si potrebbe trovare nell’arco della vita.
Una full immersion di due giorni al volante delle vetture della gamma messe a disposizione dei propri clienti che potranno testarne il comportamento, le caratteristiche e le performance di sicurezza che da sempre rendono il brand nipponico uno dei più apprezzati al mondo.
Ecco le prossime date 2013 dei corsi di guida sicura: “Suzuki&Safe – Guida Responsabilmente” – sabato 13 e domenica 14 luglio
Un attestato di partecipazione sarà conferito ai partecipanti che non necessariamente devono essere gli intestatari delle loro nuove Suzuki, ma anche un familiare neopatentato. A carico dei partecipanti al corso solo le spese di trasferimento dalla propria abitazione alla sede di MotorOasi Piemonte.
<<Abbiamo deciso di prorogare i termini di un progetto che ci ha dato ampio riscontro tra i nostri clienti – commenta Massimo Nalli, direttore generale di Suzuki Italia divisione AutomobiliCrediamo fortemente che conoscere il comportamento del proprio veicolo sia fondamentale per prevenire e controllare l’auto in caso di eventuali anomalie del fondo stradale e nei casi limite e di emergenza. Automobilisti consapevoli non si nasce, si diventa>>.   

NO COMMENTS

Leave a Reply