Nanchang (Cina) – Ford Motor Company ha annunciato oggi la produzione del 7milionesimo Transit, il popolare veicolo commerciale lanciato nel 1965 in Europa che presto sarà venduto in 118 mercati globali e distribuito in sei continenti. I sette milioni di Transit, parcheggiati in fila, coprirebbero la distanza del percorso Londra-Sydney-Londra.
L’evento è stato celebrato oggi all’inaugurazione ufficiale, presenziata dal presidente e Ceo di Ford Motor Company Alan Mulally, della nuova fabbrica di Jiangling Motors Corp, partner strategico di Ford, a Nanchang, in Cina. L’impianto Jiangling, situato nella zona industriale di Xiaolan, è il frutto di un investimento di 300 milioni di dollari del partner strategico di Ford Jiangling Motors Corp (Jmc), che produce veicoli a marchio Ford e Jmc per il mercato cinese.
<<Il Ford Transit riveste un ruolo molto importante nella vita e nel lavoro di milioni di persone – ha dichiarato MulallyChe si tratti di trasportare i lavoratori di un cantiere, recapitare pacchi, o perfino portare con urgenza un paziente in ospedale, ci sono persone in tutto il mondo che si affidano al Ford Transit per fare ogni giorno al meglio il proprio lavoro>>.
Lanciato nell’anno della prima passeggiata nello spazio, il Transit ha immediatamente conquistato i favori del pubblico, rivelandosi un pratico compagno di lavoro nelle economie europee durante gli anni del boom. Da allora Ford ha sviluppato una lunga serie di varianti e allestimenti del Transit, per esempio quelli destinati al settore spedizioni, i modelli con cassone ribaltabile, le versioni camper, e perfino l’incredibile Supervan con motore V8 Cosworth.
La produzione del Transit ha progressivamente accelerato nel tempo, e dopo aver raggiunto nel 1976 il milione di unità vendute, ha ripetuto questo traguardo nel 1985, nel 1994, nel 2000, nel 2005 e nel 2010, arrivando alle attuali 7 milioni di unità vendute in totale. Nel tempo, Ford ha introdotto con le diverse generazioni di Transit una serie di innovazioni tecnologiche che hanno aiutato il segmento dei veicoli commerciali a migliorare prestazioni, comfort e sicurezza, come le porte scorrevoli, i fari alogeni, gli pneumatici radiali, l’iniezione diretta per i motori diesel, le serrature a elevata sicurezza e l’Abs.
<<Il Ford Transit continua a innovare, permettendo ai clienti di trasportare più merci, ridurre i costi operativi, e raggiungere con affidabilità e sicurezza le loro destinazioni>>, ha aggiunto Mulally
La produzione del Transit è stata estesa per la prima volta al di fuori dell’Europa nel 1997, con la nascita degli impianti Ford a Nanchang, Cina, e Hai Duong, Vietnam. La nuova fabbrica Jiangling a Xiaolan permetterà a JMC di più che raddoppiare la capacità produttiva annuale, che passerà dalle attuali 245.000 unità a 545.000. Jmc, che produce il Ford Transit per il mercato cinese, è controllata per il 30% da Ford. L’espansione globale del Transit compirà un significativo passo in avanti a metà del 2014, quando arriverà per la prima volta in Nord America. Il modello americano sarà prodotto a Kansas City, nel Missouri. Ford punta a vendere in tutto il mondo 400.000 unità/anno tra Transit e Transit Custom, uno ogni 80 secondi, entro il 2016.
Il nuovo Transit da 2 tonnellate sarà lanciato nella primavera del 2014, e porterà il segmento dei veicoli commerciali medi a nuovi livelli di efficienza e versatilità, grazie a un’ampia gamma di allestimenti e versioni che offriranno, oltre alla leggendaria robustezza del Transit, la più ampia capacità di carico e i più bassi costi di gestione delle rispettive classi. In Europa il Transit da 2 tonnellate e il Transit Custom da 1 tonnellata, già disponibile, sono gli apripista di una nuova generazione di veicoli commerciali della famiglia Transit, che sarà completamente rinnovata entro la metà del 2014. La gamma comprenderà il nuovo Transit Connect, che offrirà una capacità di carico da 550 a 1.000 kg, e il compatto nuovo Transit Courier, da 660 kg di portata massima.
<<Il Ford Transit ha alle spalle una storia di incredibili successi, e davanti a sé ha un futuro ancora più brillante – ha dichiarato MulallyNel superare lo straordinario traguardo dei 7 milioni guardiamo ancora più avanti, per continuare ad aiutare i nostri clienti a ottenere sempre di più dalle proprie attività grazie a un Ford Transit>>.