Guyancourt – Nove delle dieci auto più vendute in Italia montano un’ampia gamma di componenti Sogefi: le vetture in cima alla classifica, ossia Fiat Panda, Punto, 500 e Lancia Ypsilon, in particolare, utilizzano filtri olio, diversi componenti per sospensioni o collettori d’aspirazione e pompe refrigeranti. Anche Ford Fiesta e Citroën C3 montano filtri gasolio e componenti per sospensioni Sogefi, oltre a un gran numero di altre parti, come per esempio l’alloggiamento per il termostato, il tubo refrigerante, la pompa refrigerante e i collettori d’aspirazione.
A ulteriore testimonianza dell’apprezzamento dei prodotti Sogefi da parte dei principali costruttori di veicoli, anche in Europa, secondo l’Information handling services, otto delle dieci auto più vendute montano una ricca selezione di prodotti del Gruppo. Da una recente indagine His, è emerso infatti che i filtri, i componenti per sospensioni e i sistemi di filtrazione aria e raffreddamento Sogefi equipaggiano Volkswagen Golf VI, Ford Fiesta VI, Opel Corsa D e altre auto europee tra le più diffuse.
Anche le auto più desiderate e tecnologiche al mondo, quali Ferrari California, Maserati Gran Turismo e Mercedes Benz Slk 350 Cgi, solo per citarne alcune, adottano filtri olio Sogefi, offerti anche in aftermarket. Lo stesso vale nel mondo delle due ruote, con Ducati, ad esempio, che monta filtri olio Sogefi su tutta la sua importante offerta.
La forte partnership tra il Gruppo Sogefi e i costruttori è prova dell’eccellente qualità offerta dai suoi prodotti tanto nell’Oe quanto nell’aftermarket, settori che applicano le stesse tecnologie. Inoltre, la presenza in primo impianto di prodotti per la filtrazione Sogefi, nello specifico filtri aria, olio e gasolio, va tutta a beneficio delle vendite nel mercato del ricambio, che può così offrire ricambi di qualità OE, proposti nell’ampio portfolio di marchi aftermarket Sogefi: Tecnocar, Purflux, Fram, e CoopersFiaam.
Per Andrea Taschini, general manager della Divisione aftermarket, i risultati ottenuti dimostrano quanto sia vincente la strategia del Gruppo di investire nel settore ricerca e sviluppo. <<Il fatto che le migliori case automobilistiche europee scelgano Sogefi per il primo equipaggiamento delle loro vetture dimostra la qualità e le performance dei nostri prodotti>>.
Oltre a garantire una guida confortevole ed efficiente, i filtri Sogefi sono progettati per ridurre la rumorosità del veicolo, il consumo di carburante e le emissioni di CO2. Inoltre, per ribadire il suo impegno verso la sostenibilità ambientale, il settore ricerca e sviluppo Sogefi lavora per utilizzare sempre meno materie prime nei suoi prodotti. Le plastiche bio e riciclate sostituiscono sempre più spesso il metallo nella produzione di filtri e di altri componenti; per i componenti per sospensioni s’impiegano materiali più leggeri che consentono di mantenere le stesse prestazioni, riducendo al contempo il consumo di carburante.