Bologna – La Germania guida la classifica europea delle immatricolazioni di caravan (roulotte) e autocaravan (camper) con 10.083 veicoli immatricolati nel primo trimestre del 2013. Alla seconda posizione di questa graduatoria c’è la Gran Bretagna (6.781 nuove immatricolazioni di camper e roulotte). Il podio si chiude con la Francia (6.489). Al quarto posto della classifica c’è l’Olanda (1719). Solo quinta l’Italia, in cui da gennaio a marzo sono stati immatricolati 1.410 veicoli per il turismo itinerante.
Il dato italiano, però, sottostima sicuramente l’importanza del turismo itinerante nel nostro Paese, in quanto per le nazioni che hanno volumi maggiori di vendite di camper e roulotte l’Italia è sempre stata e continua ad essere una destinazione molto gradita. "Carrozzerie Italiane – si legge in un comunicato – augura a tutti i turisti itineranti buone vacanze e li invita alla prudenza onde evitare che una bella vacanza possa essere rovinata da un incidente. Nella malaugurata ipotesi di un incidente, però, è utile sapere che oggi anche per chi viaggia in roulotte e camper è disponibile il servizio Upgoin’, che si attiva facendo il numero verde 800 020707. Grazie ad Upgoin’ chi ha subìto un incidente stradale può ottenere un’assistenza completa per tutti gli aspetti legati alla riparazione del suo veicolo e per i rapporti con l’assicurazione: dal recupero dell’auto alla denuncia all’assicurazione, alla riparazione del veicolo, alla fornitura di un’auto sostitutiva. Il tutto in maniera assolutamente gratuita dato che i costi vengono coperti dall’assicurazione (salvo il caso in cui vi sia un concorso di colpa).