Stoccarda – La chiave del successo futuro è nel presente, nelle sfide e nei cambiamenti che questo impone. Mercedes-Benz applica questo principio al settore sales e marketing nell’ambito della strategia di crescita Mercedes-Benz 2020. Entro il 2020 non saranno solo prodotti e segmenti nuovi a garantire la crescita, ma anche un’attenta evoluzione dell’organizzazione e delle modalità di vendita a richieste ed esigenze in costante cambiamento. 
Joachim Schmidt, executive vice president sales and marketing di Mercedes-Benz Cars, ha illustrato al Brand Laboratory Mercedes-Benz di Neuhausen auf den Fildern, vicino a Stoccarda, i principali aspetti della strategia di crescita per i settori sales & marketing denominata Mercedes-Benz 2020 – Best Customer Experience. Un insieme di nuovi orientamenti ed approcci a marketing, vendite ed After-sales in linea con un unico principio ispiratore: offrire al Cliente un’esperienza appagante e coerente in ogni occasione di contatto con la Stella.
Oggi i clienti si aspettano un’assistenza personalizzata e professionale, coerente ed all’altezza delle aspettative del marchio. Nell’ambito dell’attuale offensiva di prodotto e del processo di fidelizzazione a lungo termine e conquista di target più giovani, l’attenzione di Mercedes-Benz è tutta orientata al cliente. A partire dalla fase che precede la decisione fino al processo d’acquisto, proseguendo poi a livello after-sales.
<<Nell’ambito della strategia di crescita Mercedes-Benz 2020 stiamo lavorando ad uno sviluppo mirato delle nostre attività di marketing e vendita. Le strade che portano a Mercedes-Benz, infatti, sono tanto variegate quanto le preferenze e le esigenze dei clienti. Il nostro intento è quello di rendere ancora più accattivante il contatto con il marchio, in particolare per il target dei più giovani. Ciò significa raggiungerli in modo diretto e nel loro ambiente, proponendo format di vendita innovativi e personalizzati. Abbiamo quindi scelto di ricorrere sistematicamente ai new media>>, ha affermato Schmidt durante la presentazione di Mercedes-Benz 2020 – Best Customer Experience.
 Promozione del brand e marketing integrato
Negli ultimi anni, per conquistare nuovi target nell’ambito dell’offensiva delle compact cars, Mercedes-Benz ha rinnovato l’immagine del marchio ed adottato un approccio a misura dei nuovi segmenti di riferimento. La campagna per la nuova Classe A, ad esempio, si è rivolta ad un target nuovo, più giovane e dinamico. Di qui la scelta di una campagna estremamente innovativa, focalizzata sulle attività online, che si sono rivelate vincenti ed hanno permesso di raggiungere oltre otto milioni di persone. Nel caso dei modelli esistenti, lo scopo è invece di aumentare la fidelizzazione al marchio avvalendosi di strumenti di marketing innovativi. Tutte le iniziative risultano nel complesso volte ad offrire al cliente un’esperienza positiva e coerente di brand e prodotto. 
Soluzioni di vendita per un contatto personalizzato con il cliente in concessionaria
Il marchio si avvicina anche fisicamente ai clienti e si rivolge a loro in modo diretto. Per il lancio di Classe A, ad esempio, Mercedes-Benz ha visitato 90 grandi città europee per un periodo di tre mesi. Solo così ha potuto offrire a circa 25.000 Clienti la possibilità di provare personalmente il nuovo modello. Grazie a questo tipo di iniziative si può entrare in contatto con nuovi Clienti, magari fino a quel momento estranei al mondo della Stella. Durante questo tour si è constatato, ad esempio, che più del 70% dei visitatori non possiede una Mercedes-Benz e che oltre la metà non è mai entrata in un concessionario della Stella negli ultimi cinque anni. A fronte del positivo riscontro da parte del pubblico, Mercedes-Benz continuerà ad ampliare il ricorso a questi format anche in futuro.