Roma – Pranzo di lavoro, a Palazzo Chigi, tra il presidente del Consiglio, Enrico Letta e i vertici di Fiat, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, e il presidente John Elkann (Letta, Marchionne ed Elkann si conoscono da tempo, l’ultimo incontro a tre è avvenuto lo scorso dicembre a New York; ndr). L’incontro era stato concordato nelle scorse settimane.
Letta <<ha auspicato la crescita di Fiat sia a livello nazionale sia a livello globale ma vogliamo dimostrare che in Italia è possibile fare industria e stiamo lavorando proprio per questo».