In memoria di Marco Simoncelli

In memoria di Marco Simoncelli

0 1

Misano Adriatico  – Main sponsor della Nazionale di calcio stilisti, il Programma Autonomy di Fiat Group Automobiles supporta l'evento di sport e solidarietà dedicato all'indimenticabile pilota Marco Simoncelli che si svolgerà domani, 14 settembre, tra Riccione e Misano Adriatico. Proprio sul circuito internazionale di Misano Adriatico, dal 2011 intitolato al giovane pilota scomparso, il giorno successivo si disputerà  il GP Aperol di San Marino e Riviera di Rimini.
La serata dedicata a SuperSic inizierà alle 18:00 allo stadio “Nicoletti” di Riccione con uno spettacolo per bambini per poi proseguire alle 19:00 con la partita di calcio tra la Nazionale Stilisti e la Nazionale Comici Smemoranda e gli amici di Sic. Tra i partecipanti Renzo Rosso, Santo Versace, Carlo Pernat, Simone Barbato, Gianni Cinelli, Lavinia Biagiotti, Alfonso Dolce, Max Pisu, Pali e Dispari. Il ricavato del match sarà interamente devoluto alla “Marco Simoncelli Fondazione Onlus”,  organizzazione di utilità sociale senza scopo di lucro che ha finalità esclusivamente umanitarie e morali ed è stata costituita dalla famiglia per onorare in modo degno e duraturo la memoria del giovane pilota che ha sempre affiancato alla sua carriera sportiva l'impegno di solidarietà e di attenzione verso i più deboli.
La grande festa di sport e solidarietà si concluderà a Misano Adriatico con lo spettacolo “Dedikato”, in programma alle 21:00 nel quale si esibiranno comici ed amici di Marco Simoncelli. Durante la serata sarà estratto il biglietto vincente tra tutti quelli acquistati per assistere alla partita: al più fortunato un'esclusiva Fiat 500 tutta ispirata e dedicata a Simoncelli come dimostrano le particolari grafiche “58 Sic” realizzate dal top racing designer Aldo Drudi.
L'appuntamento di Riccione e Misano Adriatico contribuirà a finanziare i numerosi progetti umanitari della Fondazione che ha una sola mission: proseguire l'opera iniziata da Marco Simoncelli per promuovere lo sviluppo, l'autonomia, i diritti dei bambini, la formazione dei giovani e gli interventi a favore delle fasce sociali svantaggiate.  Con la stessa determinazione e impegno dal 1995 il Gruppo Fiat, tramite il Programma Autonomy, è al fianco delle persone con ridotte capacità motorie, sia attraverso allestimenti speciali per le auto del Gruppo Fiat, sia attraverso la sponsorizzazione di eventi sportivi e di attività innovative. Alla base dell'iniziativa vi è l'idea che garantire la mobilità a tutti sia non solo un grande obiettivo morale e civile ma anche un fondamentale presupposto dello sviluppo economico e culturale della società moderna: per le persone con disabilità il ritorno alla guida segna uno dei passi più significativi al rientro nella vita di ogni giorno.

NO COMMENTS

Leave a Reply