Carrara – 4x4Fest, il salone che si tiene dall’11 al 13 ottobre a CarraraFiere, si presenta agli amanti del fuoristrada con un programma ancora più ricco e completo e, per la prima volta, apre ufficialmente alle moto ovviamente rigorosamente fuoristrada. Protagonista di questo cambio di marcia che arricchisce la manifestazione dedicata all’auto a trazione integrale è Fabio Fasola, che porterà a 4x4Fest il marchio fFasola con una serie di eventi che nascono dalle sue scuole di guida e dall’esperienza Racing ma con specifica attenzione alla propedeutica e alla guida sicura senza tralasciare la matrice sportivo-competitiva.
<<Gli spostamenti sono sempre più caratterizzati dall’uso integrato di mezzi a due e quattro ruote – dice Paris Mazzanti direttore di CarraraFieree noi prendiamo atto della tendenza anche a 4x4Fest attività che valorizzano il meglio dei mezzi a due ruote mettendo sempre al centro dell’attenzione la sicurezza e la formazione senza perdere di vista lo spettacolo come si conviene a un evento che s’incentra sull’auto a trazione integrale. La collocazione e le caratteristiche del nostro complesso sono state decisive per mettere a punto un programma di attività che coniugano la conoscenza tecnica dei mezzi con l’utilizzo anche fuoristrada>>.
Per partecipare alle iniziative di 4x4Fest gli interessati dovranno iscriversi compilando le schede pubblicate sul sito ufficiale (www.4x4fest.com). L’iscrizione dovrà essere formalizzata alla segreteria organizzativa fFasola (padiglione C) dove saranno consegnati i braccialetti che consentiranno di accedere alle aree riservate alle manifestazioni.
Per gli appassionati di fuoristrada 4×4 Fest ospiterà la fFasola Accademy che organizza in collaborazione con Ktm corsi-lampo di tecnica del fuoristrada e di guida sulla sabbia adattati per l’occasione. I partecipanti potranno avvicinarsi all’esperienza dei più famosi corsi di Enduro, e “testare” i nuovi modelli Ktm da enduro come la nuova e rivoluzionaria Ktm freeride con un istruttore di eccezionale esperienza come Alessandro Botturri.
Lady First selezionerà gli equipaggi femminili che parteciperanno gratuitamente al Desert Logic Tunisia, il raid cross-over che si svolgerà a novembre nel deserto tunisino. Le interessate potranno iscriversi online sul sito www.4x4fest.com. Le selezioni valuteranno le capacità di guida con la moto e si dovranno superare test specifici.
A rotazione continua si svolgeranno anche i corsi di enduro basati sull’utilizzo del fFasola Sim, il simulatore che misura le capacità “enduristiche” dei partecipanti con sistema che utilizza una moto collegata ad un sistema elettromeccanico che con un software specifico è in grado di riprodurre un gran numero di situazioni chiave del fuoristrada e di valutare la reattività degli “allievi”.
fFasola Double Test, sarà una prova “parallela”, su tracciato misto, naturale-artificiale con due percorsi affiancati, cui parteciperanno nella giornata di sabato 12 due concorrenti per ogni manche con una serie continua di eliminazioni e rilevamento dei tempi. I migliori faranno parte di una “seleçao” che potrà sfidare i campioni fFasola, tra i quali anche Alessandro Botturi, in una finalissima a “staffetta” sulla pista principale del complesso fieristico.
Il clou del programma sportivo si baserà su due eventi agonistici, l’fFasola Enduro double test e il SandBox. Il primo sarà l’esatta riproduzione in scala ridotta, della prova spettacolo introdotta dal campionato mondiale di enduro, mentre SandBox è la rievocazione del Touquet, la leggendaria corsa su sabbia inventata dall’indimenticabile Thierry Sabine, il creatore della Dakar.
La partecipazione è “a numero chiuso” e sarà consentita in base all’ordine delle iscrizioni sul sito www.4x4fest.com. L’evento si svolgerà domenica 13 su un percorso disegnato sulla spiaggia e la partenza sarà data in linea, ovvero tutti insieme, per rendere più visibile, “decifrabile” e spettacolare lo sviluppo della gara che si svolgerà su una manche unica di 2 ore dalla quale uscirà il vincitore per ogni categoria di moto, quad, vespe, ciclomotori ma anche altri veicoli.