Stoccarda- A partire dal prossimo 19 novembre, Porsche presenterà tre nuovi modelli ai Saloni dell’Auto di Los Angeles (Usa), Tokio (Giappone) e Guangzhou (Cina). Il momento culminante della maratona fieristica è rappresentato dall’ingresso di Porsche in un nuovo segmento del mercato automobilistico. Il debutto mondiale della Macan al Salone dell’Auto di Los Angeles sarà il lancio ufficiale della nuova fuoristrada sportiva compatta. Anche la 911 Turbo Cabriolet  debutterà a Los Angeles mentre al Salone dell’Auto di Tokio prima mondiale i modelli Panamera Turbo S2 e Turbo S Executive. Quasi contemporaneamente, la supersportiva 918 Spyder sarà presentata in anteprima mondiale in Cina e negli Stati Uniti al Salone dell’Auto di Guangzhou e di Los Angeles. 
Porsche presenterà per la prima volta il nuovo suv a Los Angeles, nella Petree Hall alla vigilia della rassegna, il 19 novembre alle 19:55 (ora locale). Il debutto mondiale della Porsche Macan sarà trasmesso live sul link www.porsche.com/macan e il 20 novembre alle 11:35  si terrà la conferenza stampa. Al Salone dell’Auto di Tokio la conferenza stampa si svolgerà il 20 novembre alle 13:15 per la presentazione in prima assoluta dei due modelli Panamera Turbo S.
A Los Angeles saranno presentate anche la 911 Turbo Cabriolet e la 911 Turbo S Cabriolet1. I modelli 911 Turbo aperti offrono dinamica, performance ed efficienza alla stregua delle versioni Coupé presentate alcuni mesi fa: un motore a 6 cilindri da 3,8 litri con sovralimentazione biturbo che sviluppa 520 cv (383 kW) nella 911 Turbo aperta e 560 cv (412 kW) nel modello S e consente di raggiungere una velo-cità massima fino a 318 km/h. A fronte di valori dei consumi inferiori alla soglia dei 10 litri: nel Nedc (Nuovo ciclo di guida europeo) entrambi i nuovi modelli Cabriolet top di gamma si attestano su un con-sumo di 9,9 l/100 km (corrispondenti a emissioni di CO2 di 231 g/km ).
A Tokio, Porsche offre potenza ed eleganza ai massimi livelli, presentando la Panamera più potente, veloce e prestigiosa: 570 cv e velocità massima di 310 km/h abbinatia una dotazione particolarmente ricca e raffinata, assicurano alla Panamera Turbo S una posizione speciale nel segmento di apparte-nenza. La Panamera Turbo S è disponibile per la prima volta anche in versione Executive con passo allungato di 15 centimetri.
La 918 Spyder debutta in Cina e negli Stati Uniti. La vettura rappresenta lo sviluppo del classico Dna Porsche in un concept sportivo avveniristico. Concepita da cima a fondo come vettura ibridaa elevate prestazioni, passa con padronanza assoluta dalla performance di una supersportiva da 887 cv alla marcia pressoché silenziosa di una vettura elettrica accelerando da 0 a 100 km/h in 2,6 secondi a fronte di consumi medi compresi tra 3,1 e 3,0 l/100 km.