Borgo Panigale (Bologna) – Dopo aver annunciato i due piloti ufficiali Chaz Davies e Davide Giugliano, Ducati ha definito anche la struttura operativa che scenderà in pista nella prossima stagione, pronta a confrontarsi nel campionato mondiale Superbike 2014 con la Ducati 1199 Panigale.  La squadra si chiamerà Ducati Superbike Team e sarà gestita direttamente dal reparto corse di Borgo Panigale che potrà contare sulla collaborazione di Feelracing, la stessa struttura con cui Ducati ha già gestito il proprio impegno in Sbk nel recente passato, ottenendo molti successi nel campionato per le moto derivate dalla serie.  La squadra ripropone quindi una formazione collaudata e solida, capace di affrontare l’impegno agonistico 2014 con forti motivazioni e competenza.
Il Ducati Superbike Team dipenderà direttamente dal direttore generale di Ducati Corse, Luigi Dall’Igna, al quale si affianca Paolo Ciabatti come direttore sportivo. Ernesto Marinelli è stato confermato direttore del progetto Sbk Ducati, mentre Serafino Foti ricoprirà il ruolo di team manager.
**********
Varese – Il team russo Yakhnich Motorsport ha già dimostrato di essere tra i più forti nel panorama delle corse, conquistando il titolo mondiale supersport a soli due anni dall’esordio. Yakhnich Motorsport è anche l’organizzatore del round russo del campionato mondiale Superbike. MV Agusta ha sottoscritto un accordo con Yakhnich Motorsport dal quale è nato il team ufficiale “MV Agusta Reparto Corse – Yakhnich Motorsport” che dalla stagione 2014 sarà schierato nel campionato mondiale Superbike e nel campionato mondiale Supersport. MV Agusta e Yakhnich Motorsport saranno impegnati congiuntamente nello sviluppo delle moto. In stretta collaborazione cureranno anche la realizzazione delle moto replica per i team privati che decideranno di correre con il glorioso marchio italiano. MV Agusta e Yakhnich Motorsport danno anche vita a una collaborazione di lungo termine per sviluppare profonde sinergie commerciali, industriali e di comunicazione sul territorio russo.
L’obiettivo prefissato per il 2014 è quello di disputare una stagione da protagonisti assoluti nella Supersport, dove la MV Agusta F3 ha già dimostrato nel 2013 un elevato livello di competitività e di sviluppare la F4 RR nella Superbike (categoria Factory) in previsione di una stagione al vertice nel 2015.
Al debutto il team MV Agusta Reparto Corse – Yakhnich Motorsport scenderà in pista con due piloti nella classe Supersport e un pilota nella classe Superbike: i loro nomi saranno annunciati entro la fine del mese di novembre.