Corbetta (Milano) – Faurecia e Magneti Marelli hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per la progettazione, lo sviluppo e la fabbricazione di prodotti e soluzioni di interfaccia uomo-macchina (HMI) evoluta, per gli interni degli autoveicoli. L'accordo accrescerà il valore aggiunto delle soluzioni per gli interni delle automobili offerte da Faurecia e Magneti Marelli alle case automobilistiche e agli utenti finali.
Faurecia e Magneti Marelli contano di espandere ulteriormente l’offerta di prodotti e soluzioni per gli “interior systems”, inserendo soluzioni HMI in un'ampia gamma di prodotti tra cui plance centrali, cruscotti e plafoniere, touch screen/display retrattili e oppure mediante l'integrazione fisica di dispositivi portatili come smartphone e tablet.
La collaborazione attinge alle competenze integrate di Faurecia e Magneti Marelli. Faurecia mette a disposizione la propria competenza in qualità di fornitore completo numero 1 al mondo per l'architettura modulare di sistemi d'interni mentre Magneti Marelli mette a disposizione le proprie competenze approfondite in materia di display, elettronica, comandi e funzioni tattili. L'unione delle competenze e dei know-how, consentirà ai partner di fornire un'ampia gamma di soluzioni basate su materiali innovativi, meccatronica e interfacce naturali.
<< E’ un importante passo avanti nello sviluppo della nostra offerta di sistemi d'interni al fine di soddisfare l'esigenza di maggiore connettività e di utilizzo intelligente dell'architettura d'interni dei costruttori di automobili>>, ha dichiarato Yann Delabrière, presidente e Ceo di Faurecia.
<<L’accordo inaugura una nuova era per le soluzioni di interfaccia uomo-macchina integrate, dove l'esperienza da parte dell'utente di ricevere, gestire e condividere informazioni all'interno dell'auto sta evolvendo verso un'interfaccia unica, allargata, e interattiva, dove la fusione tra materiali plastici ed elettronica è cruciale>>, ha affermato Eugenio Razelli, Ceo di Magneti Marelli.
I partner stanno già perseguendo attivamente con le Case automobilistiche europee, nord americane e asiatiche la realizzazione delle prime applicazioni nel settore dei touch screen retrattili di altissima qualità e dell'integrazione di dispositivi portatili. All’interno dei veicoli è presente un numero sempre più elevato di display fissi o retrattili, che presentano dimensioni e funzioni tattili sempre crescenti.
La nuova collaborazione tra Faurecia e Magneti Marelli offre la possibilità di integrare agevolmente e con un'eccellente qualità dispositivi mobili all'interno di cruscotti, console centrali o docking station. Faurecia punta a rafforzare ulteriormente la propria leadership mondiale nel settore degli interni di autoveicoli offrendo l'integrazione fisica di dispositivi mobili come smartphone, tablet, ecc. Faurecia offre già componentistica per ricarica wireless grazie alla collaborazione  instaurata con Plds (Philips & Lite-On Digital Solutions). Magneti Marelli punta a rafforzare la propria leadership nel settore dell'elettronica per automotive grazie alla capacità di implementare soluzioni HMI complete (voce, touch, display) in grado di rispondere alle necessità delle case automobilistiche in termini di stile, funzionalità e integrazione fisica dei dispositivi degli utenti.
La collaborazione consentirà lo sviluppo di applicazioni HMI provviste di eccellente design a livello di plastronica, fusione di tecnologie di controllo, digitalizzazione e customizzazione migliorate.