Verona – 5 weekend, 10 round, 4 classi, 5 autodromi prestigiosi: sono le novità della stagione 2014 che la Federazione motociclistica italiana presenterà sabato 25 gennaio nell'ambito di Motor Bike Expo, al Meeting Point (Padiglione 6).
Il Campionato italiano velocità, massima competizione nazionale delle due ruote in pista e trampolino di lancio dei migliori piloti tricolori verso le competizioni internazionali avrà tante novità a confermare la validità del format del campionato, in grandissima crescita, che ha favorito il percorso di molti talenti azzurri sui circuiti nazionali e internazionali. 
Campionato di riferimento da cui passa il futuro del motociclismo italiano, il Civ conferma la formula delle categorie Moto3 e Superbike ed investe sui giovani, promuovendo la PreGP nel Civ, a conferma dell’altissimo valore formativo di questa classe. Tra le novità 2014 anche la ridefinizione del regolamento della categoria Supersport, che sarà una Stock 600, senza limiti di età.