Roma – Indetta la terza edizione dei Fleet Italy Awards, i premi assegnati per le migliori esperienze di gestione di flotte di auto aziendali realizzate nel corso del 2013 nel nostro Paese. I Fleet Italy Awards sono promossi da Aiaga, associazione italiana degli acquirenti e gestori di auto aziendali, da GL events Italia e da Econometrica, società editrice della rivista Auto Aziendali Magazine.
Le candidature per i Fleet Italy Awards potranno essere presentate compilando il modulo presente nei siti www.autoaziendalimagazine.it, www.aiaga.it, www.companycardrive.com entro il 15 aprile. Sono previste tre categorie di riconoscimenti. In particolare: il “Fleet Italy Manager dell’anno” premierà un responsabile o un team aziendale  che ha sviluppato e portato a termine con successo un progetto di gestione particolarmente innovativo della flotta di auto aziendali; il “Fleet Italy Safety Quality Environment” premierà il responsabile del migliore progetto aziendale di gestione della flotta dal punto di vista della sicurezza, della qualità e della sostenibilità ambientale; il “Fleet Italy Mobility Award” darà un riconoscimento al più efficiente progetto di mobilità aziendale.
L’assegnazione dei premi “Fleet Italy Awards” si svolgerà nel corso di uno evento previsto nel contesto di Company Car Drive 2014, la manifestazione dedicata alle flotte di auto aziendali, che si terrà dal 14 al 15 maggio 2014 all’autodromo di Monza. Potranno partecipare ai Fleet Italy Awards i responsabili o i team aziendali (appartenenti sia ad aziende private sia ad enti pubblici) che in Italia hanno gestito nel corso del 2013 una flotta di auto aziendali con almeno 10 autoveicoli e che si candideranno o verranno candidati entro il 15 aprile. Chi si candiderà potrà farlo anche per più di uno degli “Awards”. E’ prevista anche la possibilità che Case automobilistiche, società di noleggio o di leasing, aziende della filiera fornitrici di prodotti e servizi per il settore delle auto aziendali, possano candidare responsabili o team aziendali rispondenti ai requisiti e che non si siano già direttamente candidati.
I progetti finalisti saranno selezionati da una giuria di esperti particolarmente qualificata, diretta dal presidente di Aiaga Giovanni Tortorici, purchasing manager di Barilla e già vincitore del Fleet Europe Mobility Award 2009, e composta da: Gian Primo Quagliano, presidente di Econometrica e del Centro Studi Promotor, Stewart Whyte, direttore di Fleet Audits Ltd ed Angelo Paletta, professore di Economia Aziendale alla facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Bologna.

SHARE
Dal 1993 pubblicista iscritta all’Ordine dei giornalisti. Diplomata al Conservatorio, ha fatto esperienze musicali come cantante. Le piace Brahams ma ascolta Charlie Parker. Ha un debole per il sushi e la cucina cinese. Ama i gatti neri. Collaboratrice di Automotonews.com dal 2001.