Hiroshima – Il trend positivo di Mazda Motor Corporation continua inalterato dopo il terzo quarto dell’anno fiscale, che si chiuderà il 31 marzo 2014, considerando che, nel corso dei primi nove mesi, la Casa giapponese ha messo a segno anno su anno ricavi in tutte le principali categorie. I Paesi europei hanno dato un notevole contributo, consentendo di chiudere il 2013 con il miglior quarto dell’anno in termini di crescita nelle vendite.
Il risultato operativo globale, 947 milioni di euro, è aumentato considerevolmente tra aprile e dicembre 2013 e l’utile netto è cresciuto di oltre il 200 percento, attestandosi a € 583 milioni. Il risultato a livello mondiale nel frattempo ha raggiunto i 14,7 miliardi di euro , un incremento del 26 percento rispetto allo stesso periodo del 2012. .
Mazda ha venduto 953mila negli ultimi nove mesi, cioè il 7 per cento in più rispetto all’anno scorso. L’Europa ha contribuito con 109mila unità, in crescita del 27 per cento e con 35mila unità nel terzo quarto. Quest’ultimo dato ha consentito di segnare una crescita anno-su-anno del 41 percento. In questo modo Mazda ha chiuso l’anno solare 2013 con un ottimo risultato in un mercato Europeo in contrazione per il sesto anno consecutivo.
Non si ferma la forte domanda di vetture Mazda di ultima generazione; con la loro combinazione tra l’innovativa tecnologia Skyactiv ed il pluripremiato Design Kodo – Soul of Motion, Mazda CX-5 e Mazda6 hanno alimentato la rinascita costante della compagnia. L’attuale gamma è stata ultimamente arricchita dalla nuova Mazda3, l’ultima edizione del modello Mazda più venduto di tutti I tempi. La nuova arrivata, sta ottenendo ottimi risultati di vendita dopo il suo lancio in Europa e nei prossimi mesi, contribuirà ulteriormente alla crescita visto il suo crescente successo dal lancio. In aggiunta, anche Mazda dovrebbe beneficiare dei primi segnali di ripresa del mercato europeo che si sono manifestati verso la fine del 2013.
Per quanto riguarda la fornitura, la capacità produttiva ha avuto un forte impulso con l’inizio della produzione nella nuova fabbrica Mazda in Messico. Alla luce di questa ottimistica situazione, Mazda ha nuovamente previsto al rialzo i suoi obiettivi di profitto per l’intero anno fiscale. Per quanto riguarda i volumi di vendita Mazda prevede un volume globale di 1.325 milioni di veicoli, incluse 160mila unità vendute in Europa.