Gerno di Lesmo – Come già successo in occasione del lancio stampa della tre cilindri MT-09, anche per la presentazione della nuova e attesissima bicilindrica MT-07 Yamaha ha deciso di premiare da subito il grande affetto degli appassionati italiani.
L’iniziativa “Diventa ambasciatore Yamaha MT-07”, lanciata a inizio anno sulla pagina Facebook di Yamaha Italia, aveva spinto centinaia di aspiranti tester ad inviare la propria candidatura per rappresentare il lato oscuro del Giappone ed essere l’ambasciatore italiano della nuova MT-07. Tra i tantissimi profili inviati, alla fine solo uno è stato scelto e a coronare il proprio è stato Stefano Nizzola, rider milanese di 23 anni, che lo scorso fine settimana è volato a Lanzarote per testare la novità tre diapason.
Due giorni di pure emozioni durante i quali si è calato nei panni di un vero tester professionista in compagnia dello staff tecnico, degli ingegneri, dei progettisti e dei responsabili prodotto della Casa giapponese. Stefano, insieme ad altri dieci fortunati “colleghi” provenienti da diversi Paesi europei, ha potuto cosi scoprire in anteprima mondiale tutte le qualità dell’ultima nata della famiglia MT tra le strade tortuose immerse negli spettacolari paesaggi vulcanici tipici dell’isola spagnola.
<<Il mio primo contatto con la strada in sella alla MT-07 è stata un’emozione grandissima – ha raccontato Stefano -. Dopo pochi chilometri la sentivo già come fosse mia da sempre. L’ampia misura della ruota posteriore mi ha dato per tutto il tempo grande sicurezza soprattutto in piega, rendendo la gestione complessiva di guida molto naturale e divertente. Gran bel motore e coppia da brividi. Della nuova Yamaha mi ha impressionato in particolare la frizione che ho trovato sempre rapida e reattiva alle mie richieste. Guidarla per una giornata intera è stato fantastico e con un prezzo cosi vantaggioso credo che presto ce ne sarà una anche nel mio garage>>.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.