Anche Fiat all’evento Pirelli

Anche Fiat all’evento Pirelli

0 2

Torino – Anche Fiat prenderà parte da oggi al 23 Gennaio prossimo, all’evento organizzato da Pirelli a Milano ed in particolare sulla pista prove di Vizzola, verranno schierate sette Fiat 500 equipaggiate con il brillante 1.4 16v da 100 cv e dotate dei nuovi pneumatici Cinturato Pirelli “verdi”. Inoltre, in piazza del Duomo sono esposti due modelli particolarmente “ecologici”: il prototipo Panda MultiEco e la Panda Panda Climbing. Le due aziende sono legate fin dal passato,infatti le auto Fiat uscivano dalle fabbriche con i coprtaoni Pirelli; i modelli recenti di Fiat Group Automobiles che montano pneumatici Pirelli come primo equipaggiamento sono da ricordare Fiat Bravo, Fiat 500 (nella taglia più generosa), Alfa 159 e nei commerciali il Nuovo Ducato. Inoltre, da sottolineare che Fiat Group Automobiles ha come politica il sempre più diffuso utilizzo di nuovi pneumatici (cosiddetti “verdi”) per ridurre i consumi di carburante e le emissioni. Insieme alle versioni Panda Panda e Panda Panda Van, la Panda Panda Climbing completa la gamma di un modello a minimo impatto ambientale che è ormai divenuto uno dei punti di riferimento per la mobilità urbana sostenibile. Con la Panda Panda Climbing Fiat Automobiles conferma la sua leadership nel metano e la sua continua ricerca al fine di trovare soluzioni che coniughino le esigenze dei clienti (abitabilità invariata, elevata autonomia, massima sicurezza e l’estetica accattivante dei City SUV) e nel massimo rispetto dell’ambiente. Infatti, i veicoli alimentati a metano riducono di circa il 23% le emissioni di CO2 rispetto alle equivalenti vetture alimentate a benzina e riducono praticamente a 0 le emissioni di particolato (PM). Panda MultiEco associa in maniera sinergica tecnologie esistenti o pronte per essere industrializzate. Infatti, unisce un’architettura innovativa del “powertrain” – costituita da un motore a doppia alimentazione benzina/metano, cambio MTA e dispositivo BAS – con l’impiego di materiali ecocompatibili (riciclati, riciclabili o di origine naturale) sia per esterni sia per interni. Il tutto reso ancora più interessante dall’accurata. (ore 14:20)

NO COMMENTS

Leave a Reply