Enschede – Le basi per l'ambizioso progetto di espansione del Mixer 8 sono state gettate meno di un anno fa, il 25 aprile 2013. La colonna portante dell'intero progetto, una macchina del peso di 160 tonnellate, è stata consegnata e installata in autunno. E l'inaugurazione del Mixer 8 si è finalmente svolta oggi a Enschede con la partecipazione di Onkar S Kanwar (presidente di Apollo Tyres Ltd.), dopo appena dieci mesi dall'avvio dei lavori.
Ampliando gli impianti di produzione con il Mixer 8, Apollo Vredestein può dedicarsi ulteriormente, nel prossimo futuro, alle mescole destinate al segmento dei pneumatici Ultra High Performance. Il marchio Vredestein, con il concept premium styling, continuerà a concentrarsi sulle auto sportive di fascia alta come Porsche 911, Lamborghini Gallardo e Audi R8, che richiedono pneumatici dalle massime prestazioni. Il Mixer 8 è straordinariamente adatto alla produzione delle mescole di gomma di alta qualità necessarie per i pneumatici montati su questi tipi di auto.
La struttura in tandem del Mixer 8 consiste di due miscelatori montati l'uno sopra l'altro che occupano lo spazio di un intero edificio. In un miscelatore convenzionale, la mescola di gomma rimane in macchina durante la seconda fase di miscelazione (denominata fase di silanizzazione). Nel Mixer 8, tuttavia, entrambi i processi si svolgono in due diverse parti del miscelatore, consentendo, ad esempio, la preparazione due volte più rapida di una mescola a base di silice. La produttività del Mixer 8 è quindi almeno per l'80% superiore, in media, a un miscelatore convenzionale.
Oltre a un incremento della produttività, il nuovo miscelatore è eccezionalmente sostenibile. Questo si traduce direttamente in un risparmio energetico di oltre 7.000 gigajoule all'anno, con un profitto di quasi € 200.000. Inoltre, l'investimento sostenibile nel Mixer 8 non è passato inosservato alle autorità olandesi: la provincia di Overijssel ha infatti assegnato ad Apollo Vredestein la somma di € 200.000 come contributo per questo investimento ecocompatibile nell'ambito del suo programma volto a sovvenzionare le soluzioni energetiche sostenibili.