Rüsselsheim – La Opel Mokka continua a cavalcare l’onda del successo e rimane uno dei modelli più venduti in Europa a 18 mesi dall’arrivo nelle concessionarie, facendo registrare un totale di 200.000 ordini.
In Europa le vendite sono raddoppiate in meno di un anno. Mokka aveva infatti raggiunto il traguardo delle 100.000 unità vendute ad aprile 2013. Attualmente, la Opel Mokka tocca una quota dell’11,3% del segmento in Europa, posizionandosi al terzo posto tra i suv compatti.
In Scandinavia è in testa alla classifica. In Finlandia e Norvegia è diventato il leader del segmento, con una quota rispettivamente del 24% e del 21%. Nel Regno Unito è al 17% di quota. In Germania è al vertice del totale segmento suv: quasi il 12% di quota di segmento nei primi due mesi del 2014 ne fanno il numero uno, secondo i dati del German Federal Office for Motor Vehicles (KBA).
Peter Christian Küspert, membro del Consiglio di Amministrazione e vice presidente Vendite e Post-Vendita di GM Europe ha così commentato: <<Opel Mokka ha dimostrato ancora una volta la sua forza ed è riuscito a conquistare altri clienti in una situazione di mercato difficile. Siamo estremamente soddisfatti nel vedere che il nostro piccolo suv è uno dei veicoli più venduti nel proprio segmento. Questo modello è fondamentale per ridare energia al marchio Opel e portarlo alle luci della ribalta>>.
Opel Mokka ha già ricevuto molti riconoscimenti ed è stato eletto “auto a trazione integrale dell’anno” dalla rivista tedesca Auto BILD, solo per ricordare uno dei premi che gli sono stati assegnati.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.