Milano – Il Concorso d’Eleganza festeggia l’85mo anniversario. Nel corso dei decenni, il tradizionalissimo evento dedicato alle auto e moto d’epoca, che dal 1929 si svolge sempre nella stessa location, si è trasformato in un evento davvero unico. In nessun altro luogo si possono ammirare auto d’epoca esclusive, concept car e prototipi innovativi inseriti in un elegante contesto che mette in risalto l’inesauribile fascino esercitato dai veicoli a due e quattro ruote. Così, anno dopo anno, gli appassionati di automobili giungono da tutto il mondo per apprezzare la bellezza del passato e confrontarla con il design del futuro. Per tre giorni (dal 23 al 25 maggio 2014), nei magnifici giardini del Grand Hotel Villa d’Este e di Villa Erba a Cernobbio, il Concorso d’Eleganza celebrerà non solo la storia, ma anche il futuro della mobilità. Quest’anno, il Bmw Group parteciperà con due affascinanti concept car.
Mentre la maggior parte dei premi per i veicoli d’epoca verranno assegnati da una giuria internazionale durante l’evento di tre giorni, il pubblico voterà per la Coppa d’Oro Villa d’Este il sabato e per il Trofeo Bmw Group Italia la domenica. Il concept di veicolo più bello verrà premiato dal pubblico nel Concorso d’Eleganza Design Award. Tra le altre cose, nel 2014, per festeggiare il 100mo anniversario del marchio, un prototipo di Maserati farà il suo debutto.

La Maserati “Alfieri”
La concept car progettata per il centenario di Maserati è fedele alla tradizione stilistica del marchio e lascia intravedere la futura strategia di progettazione dell’azienda. Il concept a 2+2 posti è un prototipo emozionante e al contempo funzionale, il cui nome rende omaggio al più importante dei fratelli Maserati, Alfieri, l’ingegnere di talento che un secolo fa fondò a Bologna le “Officine Alfieri Maserati”. La Maserati Alfieri è stata progettata al Centro Stile Maserati di Torino da un piccolo gruppo di giovani designer, sotto la direzione di Marco Tencon. L’idea originale del progetto è di Lorenzo Ramaciotti. La concept car evoca la pluriennale esperienza nello sport automobilistico e la tradizione degli esclusivi veicoli GT. Il propulsore, prodotto a Maranello, è costituito da un motore V8 aspirato, 4,7 litri con 460 cv e 520 Nm di coppia.

100 anni di Maserati
L’anniversario del marchio con il tridente sarà celebrato al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014 in una categoria a parte. Tra le varie partecipanti, sfilerà una Maserati 450 S. Questo veicolo da corsa del 1956 è il secondo dei soli nove esemplari di questo tipo che furono prodotti. In mostra vi sarà anche una Maserati V4 Zagato del 1929 con un motore a 16 cilindri, l’unico esemplare rimasto delle auto da corsa più veloci del mondo dell’epoca. Fondata a Bologna nel 1914 dai cinque fratelli (Alfieri, Bindo, Carlo, Ettore ed Ernesto) con il nome di Società Anonima Officine Alfieri Maserati, l’azienda inizialmente costruiva esclusivamente automobili da corsa. Il primo modello di serie, la Maserati A6, nacque nel 1946. Nel 1957, Juan Manuel Fangio partecipò al Campionato del Mondo di Formula 1 con una Maserati 250F, vincendo il suo quinto titolo mondiale.

110 anni di Rolls-Royce
Nel dicembre 1904, la Rolls-Royce, fondata solo pochi mesi prima, presentò per la prima volta al Salone di Parigi i modelli con il proprio marchio, a tutt’oggi sinonimo di auto di lusso a livello mondiale. A distanza di 110 anni, nella rotonda di Villa Erba, una mostra particolarmente affascinante sarà dedicata allo Spirit of Ecstasy, la cui statuetta alata sul radiatore delle vetture Rolls-Royce accompagna la storia del marchio sin dal 1911, diventando così il simbolo inconfondibile della tradizione automobilistica britannica. Al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014, l’anniversario del marchio sarà celebrato con la presentazione di rarità appositamente selezionate dalla storia dell’azienda. Tutti i modelli, appartenenti a epoche diverse, incarnano, ognuno a proprio modo, “la ricerca della perfezione”, che i due fondatori dell’azienda – Charles Rolls e Henry Royce – adottarono come filosofia di marchio e principio guida.

Concorso di motociclette
Dal 2011, anche il Concorso di Motociclette è diventato parte integrante del programma dei tre giorni. Nei parchi di Villa Erba verrà allestita una mostra di motocicli di particolare pregio e significato storico, che quest’anno ospiterà due moto a quattro cilindri dagli Stati Uniti. Entrambe provengono dal costruttore William Henderson, e negli anni ’20 rappresentavano il sogno di ogni motociclista. Forte interesse desteranno anche le cinque motociclette provenienti da Inghilterra, Italia e Germania, che tra il 1929 e il 1937 spinsero il record di velocità da 200 a 279 km/h. Un’ulteriore attrattiva saranno i primi modelli di esportazione dei marchi giapponesi Yamaha e Honda, così come una delle poche motociclette che sfoggiano il marchio Maserati: la Maserati T 4 Regolarità.

Le categorie del concorso per auto e moto d’epoca
Al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014, i veicoli d’epoca candidati alla premiazione saranno distribuiti in nove categorie per le auto e cinque per le moto. Ogni categoria ospiterà una straordinaria collezione di rarità su due e quattro ruote presentate nel suggestivo scenario del Lago di Como.
Gli esemplari classici della storia dell’automobile si sfideranno nelle seguenti categorie:
Classe A: Rolls-Royce – 110 Years of Excellence
Classe B: The Great Gatsby – Cars fit for a Prince
Classe C: Gone with the Wind – Streamlined Styles of the 1930s
Classe D: Villa d’Este Style – Italian Automotive Culture
Classe E: From St. Tropez to Portofino – Al Fresco Motoring for Two
Classe F: Le Fuoriserie – Unique Flights of Fantasy
Classe G: Maserati – The first Century
Classe H: Genteman Drivers – From the Track to the Theatre
Classe I: Da Corso – Racing for Glory
I motocicli d’epoca saranno presentati nelle seguenti categorie:
Classe A: The Great Gatsby
Classe B: The Elegance of Sidecars
Classe C: First Steps from Japan
Classe D: Sixdays in the Sixties
Classe E: Top in Class
Inoltre, nella categoria “World Speed Records 1929 – 1937” saranno premiati i più bei veicoli delle competizioni di velocità anteguerra.

Il Bmw Group Classic al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014
Dal 1999, Il Concorso d’Eleganza Villa d’ Este – il tradizionalissimo concorso di bellezza per auto e moto classiche – si svolge sotto il patrocinio del Bmw Group. Quest’anno, per la decima volta, il Bmw Group Classic si distinguerà come organizzatore dell’esclusiva mostra sul Lago di Como. Il Classic Weekend dell’edizione 2014 inizierà venerdì 23 maggio, con l’arrivo dei partecipanti. Nelle giornate di sabato e domenica gli appassionati di auto e moto potranno apprezzare le eccezionali rarità nella magnifica cornice del lago di Como. Il Concorso per le Motociclette si svolgerà domenica pomeriggio nel parco di Villa Erba. Il programma si presenta più vario ed attraente che mai. Già nella prima serata della manifestazione, il parco di Villa Erba si trasformerà in un suggestivo cinema all’aperto con ingresso gratuito. Sul grande schermo verrà proiettato il remake del classico di Hollywood “Il Grande Gatsby”, cui sarà anche dedicata una classe del Concorso d’Eleganza. Inoltre, verrà esposto uno dei 20 veicoli costruiti tra il 1919 e il 1926 ancora esistenti del leggendario marchio Duesenberg. L’atmosfera dei ruggenti anni Venti farà da cornice a numerosi altri eventi in programma. Pertanto, sabato e domenica, le sfilate dei veicoli storici saranno accompagnate da modelli allestiti in stile “Roaring Twenties”.

SHARE
Elettra Cortimiglia
Generazione ‘95, è amante della musica, in particolare dei Linkin Park. Conosce il mondo dei motori perché si ritrova in famiglia due giornalisti d’auto. Per la serie: non c’è 2 senza 3! Gestisce una bellissima pagina Facebook dedicata ai Linkin Park e al vocalist della band.