Pesaro – Il Museo delle “Officine Benelli” di Pesaro ha riaperto le porte a tutti gli appassionati. Con una grande cerimonia, a cui hanno partecipato centinaia di persone legate dalla passione per la casa del Leone, sono infatti stati inaugurati i locali ristrutturati dell’antica fabbrica Benelli, sede storica del Museo.
All’evento non sono voluti mancare i grandi piloti che hanno fatto la storia della Benelli, come Silvio Grassetti e Paolo Campanelli, ma anche tanti rappresentanti della famiglia Benelli, le autorità cittadine e i tantissimi soci del Registro Storico Benelli e del Motoclub Tonino Benelli. Presente anche l'avvocato Roberto Loi, presidente dell'Asi.
<<Vorrei ringraziare davvero tutti per quanto siamo riusciti a fare con i lavori di ristrutturazione durati oltre un anno – ha detto il presidente del Registro Storico Benelli, Paolo Prosperi – A volte ci vuole del tempo per realizzare dei sogni, ma in questo caso la passione ha vinto su tutto>>.
Il Museo delle Officine Benelli è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 19:00. Il sabato dalle ore 16:30 alle 19:00. Entrata gratuita, con visite guidate sempre a disposizione.