Poggibonsi – Partita la nuova iniziativa promossa da Apc, Associazione produttori caravan e camper, che, fino al 15 luglio, darà agli amanti del turismo all'aria aperta e del camperismo la possibilità di condividere ricordi ed esperienze di viaggio attraverso foto e racconti, semplicemente accedendo al sito www.itineraridelturistainliberta.com Registrandosi sull'apposito form online, i partecipanti potranno caricare immagini e testi e divenire così protagonisti di un tour on the road a portata di click tra i luoghi più caratteristici della nostra piccola grande Italia, alla scoperta di feste, manifestazioni ed eccellenze del territorio, segnalando i tragitti più interessanti e descrivendo le aree di sosta e i campeggi visitati.
La giuria, composta da rappresentanti di Apc, delle riviste di settore, delle Federazioni dei camper club e di Assocamp-Associazione nazionale operatori veicoli ricreazionali e articoli per il campeggio, selezionerà, entro il 31 luglio, i 10 viaggi più emozionanti e suggestivi. In palio per i vincitori un "Pacchetto salone 2014 – 13-21 settembre", grazie al quale potranno visitare la V edizione del Salone del Camper usufruendo per il week-end di una piazzola elettrificata per camper, biglietto omaggio per 3 persone e 3 buoni pasto, utilizzabili in un servizio ristorativo self-service delle Fiere di Parma. Inoltre, in occasione della fiera di riferimento in Italia e seconda in Europa per il caravanning e il turismo all'aria aperta, i racconti scelti dalla giuria saranno al centro della cerimonia di premiazione, che si svolgerà durante il primo weekend della manifestazione.
<<Il concorsoha dichiarato Gianni Brogini, direttore marketing Apc  – nasce con l'intenzione di permettere a tutti gli appassionati di questo speciale settore turistico di raccontarsi attraverso i propri viaggi. Dietro al camperismo come modalità di viaggio, infatti, c'è un forte aspetto emozionale. Il turismo all'aria aperta rappresenta un vero e proprio lifestyle, la volontà di vivere in assoluta libertà a contatto diretto con la natura e con lo spirito dei luoghi; pertanto dare la possibilità di condividere le proprie esperienze è il miglior modo per coinvolgere e incrementare la community del plein air>>.

SHARE
Melina Famà
23 anni, siciliana doc e amante di scarpe, borse e buon cibo. Laureata in Linguaggi dei Media all'Università Cattolica di Milano, si avvicina al mondo dei motori grazie al fidanzato, che la istruisce quasi come un maschiaccio. Gattara nell'animo, è admin di @igers_messina.