Bolzano – Roberto Viganò e Andrea Fovana (RaceBioConcept Team) hanno vinto l'EcoRally della Mendola, valevole per la Coppa Fia Energie Alternative e per l'omonimo campionato italiano, "inseguiti" dall'equipaggio formato da Guido Guerrini e Isabelle Barciulli (Team Imega) e dall'equipaggio del campione del mondo in carica Massimo Liverani (EcoMotori Racing Team, navigato dalla bravissima Valeria Strada). Nessuno ha potuto osare nulla contro l'incredibile performance di Roberto e Andrea in una gara risultata difficile per tutti. Quarto l'equipaggio formato da Vincenzo Di Delgado, come sempre in ottimo piazzamento, è stato squalificato per aver saltato un pressostato di controllo.
La Coppa Fia  Energie Alternative è attualmente l’unico campionato internazionale che ospita gli EcoRally, nati nel 2006 con l’EcoRally di San Marino (nell’ultima edizione disputatosi da San Marino a Città del Vaticano): si tratta di gare dei regolarità (o regolarità e consumo) aperte a veicoli autorizzati alla normale circolazione stradale, alimentati a gpl, metano, biodiesel, bioetanolo, idrogeno e/o mossi da propulsioni ibride termiche-elettriche o elettriche esclusive. Degli EcoRally, dal 2007, esiste anche una versione raid (gli EcoRally Raid) nell’ambito di un progetto internazionale indipendente promosso dal RaceBioConcept Team con lo scopo di avviare una kermesse internazionale di gare di regolarità e consumo per fuoristrada ad alimentazione e/o propulsione “ecologica”, volta anche all’educazione dell’impiego consapevole e utile dei fuoristrada (rispetto dell’ambiente, segnalazione incendi boschivi, segnalazione abbandono di rifiuti pericolosi e non, protezione civile, etc.).